02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Rapporto Netcomm: in Italia traffico e-commerce da 18 miliardi nel 2014

pubblicato da il 23 agosto 2014
Rapporto Netcomm: in Italia traffico e-commerce da 18 miliardi nel 2014

L’e-commerce si conferma uno dei settori economici più fiorenti, anche in un periodo di stagnazione e anche in un’Italia non proprio al passo con l’Europa nello sviluppo delle infrastrutture informatiche: l’ultimo rapporto di Netcomm, il consorzio del commercio elettronico italiano, formula stime al rialzo per il 2014. «Da e-Commerce a NET Retail: come cambiano gli usi e costumi degli italiani negli acquisti online» è il titolo dello studio commissionato da Netcomm a Human Highway e realizzato con il contributo di Banzai, Postecom e QVC.

Secondo i dati forniti dal consorzio − costituito nel 2005 con l'obiettivo di favorire la crescita e la diffusione del commercio elettronico in Italia, aiutando le imprese nella loro evoluzione digitale a vantaggio dei consumatori e del sistema paese − a fine 2014 il valore dei beni e dei servizi acquistati via internet dagli italiani ammonterà a 18 miliardi di euro: circa 4 miliardi in più rispetto a quanto registrato nel 2013. Si stima che entro la fine dell’anno si raggiungeranno i 20 milioni di transazioni on-line, che riguarderanno per circa il 65% dei casi prodotti fisici e per il restante 35% servizi o beni digitali. La crescita riguarda sia i consumi che i consumatori: negli ultimi tre anni, gli «e-shoppers» italiani sono passati da 9 a 16 milioni; tra di essi, quelli che effettuano almeno un acquisto al mese sono aumentati di quasi il 20% rispetto al 2013, mentre chi fa transazioni sporadiche è cresciuto di quasi il 4%.

Come spiega Roberto Liscia, presidente di Netcomm, «il mercato italiano, nonostante le sue difficoltà, è oggi considerato dagli osservatori internazionali molto promettente e con grandi possibilità di crescita. Lo dimostrano la crescita del fatturato, l’impennata del numero di acquirenti online, le imprese che cominciano a pianificare la trasformazione digitale del proprio business».

ADSL: confronta le tariffe Verifica copertura »
Vota la news:
Valutazione media: 4,5 su 5 (basata su 12 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta le offerte ADSL dei maggiori operatori, scegli l'offerta più conveniente per te e richiedi l'attivazione on line.

Compagnie telefoniche

Le compagnie partner di Facile.it sono gli operatori principali del mercato.

Operatori ADSL

Guide all'ADSL

Guide ADSL