02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Modem libero: AGCOM contro la vendita vincolata dei terminali

pubblicato da il 14 febbraio 2018
Modem libero: AGCOM contro la vendita vincolata dei terminali

Sono passate poche settimane dall’annuncio dell’addio alla fatturazione a 28 giorni, a favore del ritorno a quella mensile, che una nuova battaglia tra consumatori e compagnie telefoniche è già all’orizzonte. Stavolta, a finire nel mirino dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni è l’abitudine tutta italiana di proporre offerte Fibra e ADSL senza il modem libero, attraverso la vendita vincolata dei terminali proprietari delle TLC che gravano sul prezzo finale delle tariffe, come spesa di attivazione una tantum e, ancor più spesso, con rate spalmate su 24 o 48 rinnovi.

Perché si tratta di un’abitudine tutta italiana? I modem e i router venduti dalle compagnie telefoniche insieme agli abbonamenti per la connettività a Internet, senza la possibilità per il cliente di optare per un dispositivo a scelta tra quelli disponibili sul mercato, contrastano con le leggi europee in materia di concorrenza e accesso a un’Internet aperta, come da Regolamento (UE) 2015/2120 del Parlamento europeo e del Consiglio del 25 novembre 2015. Se la maggioranza dei paesi UE si è adeguata da tempo a tali disposizioni, infatti, solo in questi giorni in Italia comincia a muoversi qualcosa e, come spesso avviene, il merito è dell’AGCOM che ha adottato un documento da sottoporre a consultazione pubblica, con durata di 30 giorni.

Promossa da Antonio Nicita, della Commissione per le infrastrutture e le reti, la consultazione mira proprio a regolamentare il mercato dei modem e dei router, in base ai principi della neutralità della rete, consentendo però a tutte le parte interessate di motivare la propria posizione. A differenza del ritorno alla fatturazione mensile, il cui termine ultimo scade il prossimo 5 aprile, questa volta la partita non si gioca solo sul piano amministrativo, ma anche e soprattutto su quello tecnologico: spetterà al giudizio dell’AGCOM, al termine della consultazione pubblica, stabilire se i modem vincolati siano davvero necessari per la fruizione dei servizi presenti negli abbonamenti, come una sorta di estensione della rete dell’operatore, e se tale pratica possa comunque ritenersi in linea con le leggi nazionali ed europee.

Migliori offerte ADSL del mese

Prodotto: Iperfibra Digital
Velocità (fino a):1000 Mb
Attivazione5,00 € / mese
Modem wi-fiIncluso
Tecnologia Fibra
Metodi di pagamento Rid o bollettino
Chiamate Consumo
Durata vincolo24 mesi
Prezzo / mese € 24,90 € 19,90 per 48 rinnovi
Prodotto: Super Internet Digital
Velocità (fino a):20 Mb
Attivazione5,00 € / mese
Modem wi-fiIncluso
Tecnologia Adsl
Metodi di pagamento Rid o bollettino
Chiamate Consumo
Durata vincolo24 mesi
Prezzo / mese € 24,90 € 19,90 per 48 rinnovi
Prodotto: Internet + Energia
Velocità (fino a):1000 Mb
AttivazioneGratis
Modem wi-fiModem FASTGate incluso
Tecnologia Adsl o fibra
Metodi di pagamento Rid
Durata vincolo0 mesi
Prezzo / mese € 29,95 € 19,95 per 24 rinnovi
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 9 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 19/08/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le offerte ADSL dei maggiori operatori, scegli l'offerta più conveniente per te e richiedi l'attivazione on line.

Compagnie telefoniche

Le compagnie partner di Facile.it sono gli operatori principali del mercato.

Operatori ADSL

Guide all'ADSL

Guide ADSL