02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Costi di disdetta linea fissa e ADSL delle principali compagnie telefoniche

pubblicato da il 23 aprile 2019
Costi di disdetta linea fissa e ADSL delle principali compagnie telefoniche

Le nuove linee guida dell’Agcom, introdotte con la delibera 487/18/CONS, hanno sancito che le spese di recesso dal contratto stipulato un operatore telefonico non possono eccedere il canone mensile medio, mentre in caso di disdetta prima della scadenza spetterà al cliente scegliere se continuare a pagare le eventuali rate residue per servizi e prodotti accessori, o se saldare tutto in un’unica soluzione.

Ma a quanto ammontano i costi di disdetta linea fissa e ADSL delle principali compagnie telefoniche?

Si tratta di una delle domande più comuni tra gli utenti alle prese con il passaggio ad altro operatore, per questioni di costi o di performance di navigazione, così come tra chi decide di chiudere la linea telefonica di casa, una scelta molto comune in quest’era dominata da smartphone, tablet e da tariffe mobili sempre più accessibili e ricche di servizi. Quando si parla di costi di disdetta linea fissa e ADSL delle principali compagnie telefoniche, quindi, occorre distinguere tra le varie aziende e i casi che si possono presentare.

  • TIM: dal primo luglio 2018, i costi di disattivazione per le offerte Solo Voce, ADSL e Fibra sono stati uniformati a 49 euro in caso di disattivazione della linea e a 35 per il passaggio ad altro operatore.

  • Wind - Infostrada: dal primo gennaio 2019 sono in vigore i nuovi listini che prevedono l’addebito di un importo pari a una mensilità del canone, più 55 euro in caso di passaggio ad altro operatore o 66 euro per la cessazione del servizio. Per le linee Fibra FTTH, le uniche a differenziarsi, la cifra dovuta per la dismissione sale a 94 euro sia per la migrazione, sia per la chiusura della linea.

  • Vodafone: il costo della disdetta per le offerte Adsl e Fibra è di 45 euro, al quale va aggiunto il contributo di disattivazione, pari a 35 euro in caso di migrazione e 70 euro (Adsl) o 60 euro (Fibra) per la cessazione della linea.

  • Fastweb: le nuove offerte non prevedono costi per il recesso anticipato, mentre per la disattivazione del servizio è previsto un contributo di 56 euro.

  • Tiscali: dal primo gennaio 2019, sia i costi da sostenere per la migrazione che quelli per la cessazione del servizio sono pari a una mensilità del canone dell’offerta sottoscritta.

 

Migliori offerte ADSL del mese

Prodotto: Go Casa Plus No Limit
Velocità (fino a):30 Mb
Attivazione49,90 €
Modem wi-fiincluso
Tecnologia Wireless
Metodi di pagamento Rid
Chiamate Flat
Durata vincolo0 mesi
Prezzo / mese € 29,90 € 24,90 per 24 rinnovi
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Vota la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 5 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 16/07/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le offerte ADSL dei maggiori operatori, scegli l'offerta più conveniente per te e richiedi l'attivazione on line.

Compagnie telefoniche

Le compagnie partner di Facile.it sono gli operatori principali del mercato.

Operatori ADSL

Guide all'ADSL

Guide ADSL