02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Novità WhatsApp: integrazione con Facebook e chiamate VoIP su Android

pubblicato da il 9 aprile 2015
Novità WhatsApp: integrazione con Facebook e chiamate VoIP su Android

Tempo di novità per WhatsApp, la celebre applicazione di messaggistica istantanea per smartphone da oltre 600 milioni di utenti attivi ogni mese. Acquistata da Facebook all’inizio del 2014 per la bellezza di oltre 19 miliardi di dollari, WhatsApp si reinventa per respingere l’attacco dei principali competitors, su tutti WeChat e Line, integrandosi con il social network fondato da Mark Zuckerberg e affiancando ai messaggi gratuiti anche le chiamate VoIP.

A poche settimane dal lancio della versione per PC, disponibile solo per gli utenti del browser Google Chrome, la celebre applicazione per smartphone prosegue quindi con il lancio di nuovi servizi per diversificarsi dalla concorrenza. Attesa da tempo, in tal senso, è l’integrazione con Facebook attraverso il tasto “Invia” che consente di condividere i contenuti postati sul social network direttamente su WhatsApp. Con tanto di logo della celebre applicazione, il tasto “Invia” è attualmente disponibile, in fase di prova, nell’applicazione mobile di Facebook per smartphone Android, ma dovrebbe presto integrarsi anche con le versioni per iOS (Apple) e Windows Phone.

Una strategia simile a quella intrapresa con le chiamate VoIP da WhatsApp, per le quali si è deciso di partire sempre dall’app per il sistema operativo Android. Anch’esso destinato all’implementazione sulle versioni per iOS e Windows Phone, il servizio non rappresenta una novità assoluta nel settore: da Skype a Viber, sono già in molti ad offrire chiamate via internet, per buona pace dei gestori di telefonia mobile e dei loro guadagni sulle tariffe cellulari. Sempre più completa e versatile, con i nuovi aggiornamenti WhatsApp resta il punto di riferimento per le applicazioni di messaggistica istantanea dal telefonino, in attesa di un’integrazione ancora più invasiva con Facebook, con risvolti significativi in termini di utenza e servizi. La questione privacy, quando si parla di WhatsApp e Facebook, resta il punto cruciale: ogni novità va lanciata con estrema cautela.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Scopri le migliori offerte telefonia mobile con o senza smartphone incluso e risparmia su chiamate, sms e internet.

Compagnie telefoniche

Scopri i prodotti e leggi tutte le informazioni sulle principali compagnie di telefonia mobile.

Compagnie telefoniche

Guide alla telefonia

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy