02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Fusione Wind e Tre: arriva il sì della Commissione Europea

pubblicato da il 2 settembre 2016
Fusione Wind e Tre: arriva il sì della Commissione Europea

Il matrimonio tra Wind e Tre andrà in scena entro l’anno, ridisegnando lo scenario delle telecomunicazioni in Italia. VimpelCom e CK Hutchison, i gruppi che controllano rispettivamente Wind e Tre, hanno infatti incassato il sospirato sì da parte della Commissione Europea: l’ultimo ostacolo di una trattativa cominciata oltre un anno fa con il primo annuncio ufficiale della joint venture paritetica.

Cosa cambierà con la fusione tra Wind e Tre? Il terzo e il quarto operatore di telefonia mobile in Italia, stando agli ultimi dati, uniranno le forze per creare una realtà da oltre 31 milioni di clienti nel mobile. Notevoli anche i risvolti della fusione nella telefonia fissa e nella connettività a Internet, con il nuovo operatore che porterà con sé l’eredità di Infostrada con i suoi 2,8 milioni di clienti, di cui 2,5 milioni nella banda larga.

Interessanti anche le prospettive per il futuro, in quanto il nuovo colosso delle telecomunicazioni potrà giovarsi delle infrastrutture di entrambi i gestori, con oltre 21mila siti e un ampliamento delle frequenze disponibili. Strategici, in tal senso, saranno anche i 7 miliardi di investimenti in infrastrutture digitali che si sbloccheranno con la fusione, oltre al preannunciato e confermato impegno di Wind nel progetto Enel Open Fiber per la copertura del territorio con la rete in Fibra Ottica.

Quali novità per i clienti Wind e Tre? La joint venture che, come detto, è destinata a concretizzarsi entro l’anno, dovrebbe portare a una significativa rimodulazione delle offerte di telefonia mobile e fissa già in vigore, destinate a convergere sotto un unico gestore, il cui nome non è stato ancora ufficializzato. Sul piano della qualità dei servizi, i clienti privati e aziendali potranno beneficiare di un’infrastruttura di grandi dimensioni. Nella sola telefonia mobile, ciò si tradurrà in una migliore copertura del segnale e in doti superiori in fatto di performance e stabilità nell’ultra broadband mobile (4G/LTE).

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Scopri le migliori offerte telefonia mobile con o senza smartphone incluso e risparmia su chiamate, sms e internet.

Compagnie telefoniche

Scopri i prodotti e leggi tutte le informazioni sulle principali compagnie di telefonia mobile.

Compagnie telefoniche

Guide alla telefonia

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy