02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Prestito BNL In Novo a tasso variabile con CAP

pubblicato da il 16 agosto 2015
Prestito BNL In Novo a tasso variabile con CAP

All’interno della gamma di prestiti personali In Novo, BNL BNP Paribas propone prestiti a tasso fisso, variabile, o variabile con CAP. Quest’ultima soluzione, più frequentemente associata ai mutui casa, consente, nel caso di un prestito personale, di trovare un utile compromesso tra la sicurezza di un tasso fisso e di una rata costante e l’opportunità di beneficiare delle variazioni favorevoli degli indici di riferimento.

BNL In Novo a tasso variabile con CAP si rivolge dunque a chi ha la possibilità di affrontare gli eventuali rialzi del tasso di interesse collegati all’andamento dei mercati, ma allo stesso tempo desidera limitare i rischi entro una certa soglia. Il compromesso è possibile a fronte di un tasso di interesse iniziale un po’ meno vantaggioso rispetto ad un prestito a tasso variabile standard.
Le rate si compongono di una quota capitale prestabilita e di una quota interessi variabile in base all’andamento del parametro di riferimento. Il tasso di interesse è calcolato su indice Euribor a 1 mese, maggiorato dello spread, ma non potrà mai superare il limite predefinito da contratto. Attraverso questa formula BNL concede prestiti personali da 5.000 a 100.000 euro, rimborsabili a rate mensili, fino a un massimo di 120. Nel dettaglio, per prestiti fino a 10.000 euro sono previsti piani di rimborso compresi tra 6 e 60 mesi, mentre i prestiti pari o superiori a 10.000 euro possono essere rimborsati su durate maggiori, da 6 a 120 mesi.

Al finanziamento sono associate due opzioni, la possibilità di richiedere somme aggiuntive e quella di posticipare il pagamento di una o più mensilità in caso di temporanea difficoltà economica. L’opzione Reload, per rinnovare il prestito e disporre di nuovo credito, è accessibile ai clienti dopo 6 mesi dall’erogazione, mentre per accedere all’opzione Flexi e sospendere temporaneamente il pagamento delle rate è necessario aver già rimborsato regolarmente le prime 12 mensilità. La richiesta di rinviare il pagamento di una o più rate ha un costo fisso di 30 euro, a prescindere dal numero di mensilità saltate e dall’importo corrispondente.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Tutte le finanziarie

Guide ai prestiti

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy