89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Prestiti per casalinghe, come funzionano?

pubblicato da il 18 febbraio 2014
Prestiti per casalinghe, come funzionano?

I prestiti per casalinghe rientrano nella categoria dei finanziamenti atipici, studiati per soggetti che non possono offrire la garanzia di una retribuzione, ai quali viene offerta comunque la possibilità di un finanziamento, normalmente di dimensioni piuttosto contenute, per far fronte a spese personali relative ad esempio alla gestione della casa o dei figli (un elettrodomestico nuovo, una spesa imprevista...).

Condizione di base per accedere a questo tipo di prestito è dimostrare di non essere un cattivo pagatore, e avere quindi una storia creditizia impeccabile. Sarà poi necessaria la firma di un garante, normalmente il marito o un famigliare, a meno che non si disponga di un reddito da lavoro part-time. In quest’ultimo caso spesso un garante non è necessario per finanziamenti di importi limitati, anche perché le condizioni si avvicinano a quelle di un prestito personale per lavoratori dipendenti.

Normalmente il piano di rimborso dei prestiti per casalinghe è più flessibile rispetto a quelli tradizionali. Essendo il rischio creditizio piuttosto elevato, i finanziamenti erogati non superano generalmente i 3.000 euro. Una formula spesso utilizzata, soprattutto per gli importi più contenuti, è quella della carta revolving. In questo caso viene erogato tramite la carta un importo iniziale da utilizzare e poi restituire ratealmente o in un’unica soluzione a fine mese, secondo le modalità e i tempi stabiliti preventivamente da contratto. Al saldo il credito si ricostituisce, permettendo nuovi acquisti, non finalizzati e dunque non vincolati alla scelta di un particolare bene o servizio.

Trattandosi di un finanziamento vanno ovviamente valutati con attenzione i tassi di interesse prima della sottoscrizione. Esempi di carta revolving sono Lei Card e Cartaattiva di Agos Ducato. Quest’ultima offre un riaccredito di 30 euro (a riduzione del saldo mensile) se si effettuano acquisti per almeno 150 euro su circuito Visa nei primi 30 giorni di attivazione.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Tutte le finanziarie

Guide ai prestiti

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy