89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Prestiti in tempo di crisi: un convegno promosso da Banca d’Italia

pubblicato da il 26 marzo 2013
Prestiti in tempo di crisi: un convegno promosso da Banca d’Italia

“Prestare in tempo di crisi: economie locali e credito nella grande recessione del 2008-09”. Questo il titolo dell’interessante convegno promosso da Banca d’Italia e Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e svoltosi giovedì 21 e venerdì 22 marzo 2013 nel capoluogo modenese presso il Dipartimento di Economia “Marco Biagi”. Un argomento certamente attuale, soprattutto alla luce dei ripetuti allarmi lanciati dalle parti sociali ed economiche sulla contrazione dei consumi e sulla riduzione dei prestiti a famiglie ed imprese (-2,8% a febbraio).

Piatto forte del convegno sono state le relazioni di autorevoli economisti ed esperti del settore e la presentazione di dodici lavori di ricerca sui mercati locali del credito, condotti durante la crisi, con particolare riferimento ai modelli organizzativi adottati dalle banche nella loro attività di prestito ed alle condizioni economiche e finanziarie delle imprese localizzate nelle diverse aree del nostro Paese. Il confronto serrato sulle origini della recessione del 2008-2009 ha avuto il merito di veicolare l’attenzione su quali possano essere gli interventi più opportuni e urgenti per invertire una situazione che ha costi sociali molto elevati.

Il convegno è stato aperto dai saluti del Magnifico Rettore dell’UNI.MO.RE, Aldo Tomasi, e dal Direttore del Dipartimento di Economia, Giovanni Solinas, mentre l'avvio dei lavori è stato affidato a Salvatore Rossi, vice-direttore generale della Banca d'Italia. I temi del convegno sono stati approfonditi mediante quattro interessanti sessioni dal titolo “Organizzarsi per prestare in tempo di crisi”, “Rischi e rendimenti in tempo di crisi”, “L'offerta di credito durante la crisi” e “La domanda di credito e l'eterogeneità delle imprese”, presiedute rispettivamente dagli economisti Cesare Bisoni, Giorgio Gobbi, Mario Forni e Luigi Cannari, prima delle conclusioni tratte da Daniele Franco, Direttore Centrale per la Ricerca economica e le relazioni internazionali della Banca d'Italia.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Tutte le finanziarie

Guide ai prestiti

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy