89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Prestiti: finanziamenti a fondo perduto in Liguria e Sardegna

pubblicato da il 22 settembre 2016
Prestiti: finanziamenti a fondo perduto in Liguria e Sardegna

In tema di prestiti e finanziamenti fondo perduto vanno segnalati due interessanti bandi promossi rispettivamente dalla Regione Liguria e dalla Regione Sardegna a sostegno dell'imprenditoria locale, e in particolare di microimprese e progetti innovativi. Vediamo cosa prevedono nel dettaglio.

Fino al 30 settembre 2016 in Liguria si possono presentare le domande per accedere a 3 milioni di euro di finanziamenti a fondo perduto messi a disposizione dal bando “Sostegno alla valorizzazione economica dell'innovazione attraverso la sperimentazione e l’adozione di soluzioni innovative nei processi, nei prodotti e nelle formule organizzative, nonché attraverso il finanziamento dell’industrializzazione dei risultati della ricerca”. I destinatari del bando, che si propone di sostenere progetti d'investimento in innovazione di prodotto e servizio, di processo e organizzativa, al fine di rafforzare la competitività del sistema produttivo, sono le micro, piccole, medie e grandi imprese in forma singola o associata, purché ubicate sul territorio ligure.

L'agevolazione è concessa sotto forma di contributo a fondo perduto nella misura del 50% della spesa ammissibile e comunque con il limite massimo di contributo concedibile di 200 mila euro. Ulteriori informazioni sono disponibili sul portale della Regione Liguria.

Buone notizie, come anticipavamo, anche per l'economia sarda: la Giunta Regionale dell'isola ha deciso infatti di sostenere il rilancio delle piccole realtà produttive locali, mettendo a disposizione finanziamenti a fondo perduto per le 101.674 microimprese della Sardegna che danno lavoro a circa 187 mila persone. I finanziamenti non potranno oltrepassare il 50% dell’investimento, e in ogni caso per un massimo di 15 mila euro.

L’intervento, che durerà fino al 31 dicembre 2020 ed è finanziato con fondi europei, nazionali e regionali, riguarda il “Sostegno all’accesso a servizi avanzati di consulenza e di sostegno all’innovazione, investimenti in impianti, macchinari e attrezzature”. Le spese sono ammissibili per servizi di consulenza e di sostegno all’innovazione e per l’acquisto di impianti, macchinari e attrezzature. Anche in questo caso per maggiori dettagli vi invitiamo a consultare il sito della Regione Sardegna.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Tutte le finanziarie

Guide ai prestiti

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy