89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Sky e Fastweb: partnership rinnovata e più ampia

pubblicato da il 21 maggio 2016
Sky e Fastweb: partnership rinnovata e più ampia

Nell’era della TV online si stringe l’alleanza tra le Pay TV e le aziende di TLC, sempre più spesso protagoniste di offerte aggregate per la fruizione dei contenuti e dei servizi per lo streaming on-demand. Non fanno eccezione Sky e Fastweb che, proprio in questi giorni, hanno annunciato il rinnovo della loro partnership di lunga data, oltre all’arrivo di interessanti novità.

Primi a sondare le potenzialità delle offerte combinate Pay TV più connettività a internet nel lontano 2011, Sky e Fastweb rinnovano per altri 5 anni il loro sodalizio. Non si tratta però di un gesto formale, richiesto da un mercato sempre più votato a questo genere di collaborazioni commerciali, ma di un nuovo punto di svolta per le due aziende. Nella nota diffusa a margine dell’accordo, infatti, si legge che Sky e Fastweb amplieranno la gamma di servizi disponibili congiuntamente e rivolti al crescente mercato della TV online.

In particolare, l’utente potrà usufruire di un’offerta Sky più Fastweb in grado di rispondere meglio alle proprie esigenze, tutto ciò attraverso a un numero maggiore di profili tariffari a disposizione. Inoltre, l’impegno sarà esteso alla TV online di Sky: l’accordo, fino ad oggi limitato alla TV satellitare, sarà esteso anche alla piattaforma Sky Online per lo di streaming live on-demand.

Quali i vantaggi delle offerte combinate TV più banda larga? Capaci di rispondere alle rinnovate esigenze degli utenti e del mercato televisivo, dove il ruolo di internet è già importante, le offerte aggregate consentono un deciso risparmio in bolletta e una semplificazione dei rapporti con le aziende. Le attuali offerte Sky più Fastweb, infatti, abbiano un risparmio di circa 300 euro all’anno, rispetto alla sottoscrizione delle singole componenti, alla comodità di una bolletta e di un servizio clienti unico. Attualmente, in base ai dati di Sky e Fastweb, sarebbero già 500mila gli italiani ad avere usufruito di questa opportunità.

Da sottolineare anche la valenza strategica dell’accordo. L’offerta TIM Sky, strutturata prima dell’acquisto di Mediaset Premium da parte di Vivendi, già azionista di Telecom Italia, potrebbe scombussolare il panorama delle alleanze tra le aziende Pay TV e TLC: con il rinnovo dell’accordo con Fastweb, Sky si assicura un partner affidabile sul fronte della banda larga, grazie a una copertura della rete in Fibra Ottica tra le più estese in Italia.

Vota la news:

Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 19 voti)

Offerte confrontate

Confronta le tariffe Pay TV, scegli l'offerta migliore e richiedi l'attivazione on line.

Operatori Pay TV

Scopri le informazioni societarie degli operatori Pay TV, con le offerte disponibili.

Tutte le piattaforme

Guide alla Pay TV