89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Abbonamenti pay tv e beni di lusso nei controlli finanziari

pubblicato da il 24 gennaio 2013
Abbonamenti pay tv e beni di lusso nei controlli finanziari

A marzo 2013 partiranno i controlli del redditometro, ovvero la presa in esame da parte dell’Agenzia delle Entrate delle spese degli italiani per individuare gli evasori fiscali. In base al calcolo effettuato, si cerca di individuare chi fra i cittadini dichiari un reddito molto più basso di quello effettivamente percepito e sanzionare così coloro che si rivelano fuori dalle norme vigenti. In particolare, sono previsti provvedimenti per le persone il cui divario fra entrate calcolate e capitale dichiarato superi il 20%.

A questo proposito, risulta spesso rilevante l’acquisto o la proprietà di beni di lusso quali automobili di grossa cilindrata, imbarcazioni e preziosi. Molte voci che non rientrano nella categoria dei beni di prima necessità, i cosiddetti beni voluttuari, saranno inoltre prese in esame per valutare l’effettiva condizione economica delle famiglie italiane. Fra questi, gli abbonamenti per pay tv così come anche il possesso e l’acquisto di animali domestici e le scommesse on-line. Seppure non costituiscano singolarmente una voce determinante per valutare l’entità di un bilancio economico, queste spese se sommate fra loro possono costituire un ulteriore indice del benessere del nucleo famigliare.

Del resto, come già avvenuto in passato i controlli non interesseranno l’intera popolazione ma verranno effettuati solo su una parte della popolazione. Per i cittadini che fino ad oggi hanno cercato fonti di guadagno illegali, non resta che rinunciare ad alcuni guadagni o trovare modi per risparmiare in maniera più lecita e ricordarsi che gli abbonamenti a Sky e Mediaset Premium non sono esclusi dal conto.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le tariffe Pay TV, scegli l'offerta migliore e richiedi l'attivazione on line.

Operatori Pay TV

Scopri le informazioni societarie degli operatori Pay TV, con le offerte disponibili.

Tutte le piattaforme

Guide alla Pay TV