02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Taglio dei tassi BCE, gli effetti previsti su mutui e finanziamenti

pubblicato da il 17 settembre 2014
Taglio dei tassi BCE, gli effetti previsti su mutui e finanziamenti

Se è stato facile apprezzare l’impatto sulle borse della nuova manovra europea di riduzione dei tassi di interesse, annunciata il 4 settembre, non è altrettanto immediato quantificare gli effetti del nuovo ribasso sui mutuatari, anche perché in parte dipende dalla data di sottoscrizione del finanziamento e dalle specifiche condizioni. È certo che l’ulteriore taglio dei tassi, dallo 0,15% raggiunto a giugno 2014 allo 0,5% attuale, non può che essere letto come un segnale positivo per il consumatore, almeno dal punto di vista simbolico e nell’idea di una certa stabilità al ribasso nel futuro immediato.

La politica di progressiva riduzione dei tassi può essere maggiormente apprezzata sul lungo periodo, e in particolare, secondo un prospetto dell’Abi, riportato dall’agenzia Ansa, da chi ha acceso un mutuo a tasso variabile nel 2008 (quando l’Euribor era al 4,6%). Una simulazione dimostra infatti che per un mutuo ventennale a tasso variabile (Euribor a 3 mesi + 120 punti base di spread) stipulato 6 anni fa per un valore di 100.000 euro, il risparmio sulla rata attuale è di circa 300 euro al mese. Per lo stesso mutuo acceso nel 2004 il risparmio mensile sarebbe oggi di 95 euro, di 107 euro per mutui del 2005, di 262 per mutui del 2007, mentre il risparmio tangibile scenderebbe a 71 euro mensili per lo stesso finanziamento aperto nel 2009 e a 46 euro al mese se aperto nel 2010.

Ciò significa che per mutui più recenti, o ancora da sottoscrivere, le variazioni conseguenti alla recente manovra saranno sicuramente meno evidenti, com’è logico pensare essendo i tassi già livellati verso il basso. Potrebbero invece fare la differenza gli input forniti agli istituti di credito per reinvestire liquidità, in particolare il lancio delle aste Tltro, i maxi-prestiti alle banche con vincolo di erogazione di credito.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Tutte le banche

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore immobiliare.

Guide ai mutui

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy