02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Sostituire il mutuo casa, esempi a confronto

pubblicato da il 24 ottobre 2016
Sostituire il mutuo casa, esempi a confronto

Anche una volta avviato un finanziamento per la casa è possibile decidere di cambiare banca di riferimento e condizioni di rimborso operando tramite surroga oppure per sostituzione del mutuo. La sostituzione viene normalmente richiesta, a differenza della surroga, per ottenere in prestito liquidità aggiuntiva. In questo caso non si tratta semplicemente di trasferire il debito residuo, ma è prevista la chiusura del mutuo precedentemente avviato e l’apertura di una nuova istruttoria che farà ripartire da zero l’iter di sottoscrizione. Aumentano i costi, rispetto alla gratuità della surroga, ma si ampliano le possibilità circa le somme erogabili, le condizioni e i tempi di rimborso. Vediamo qualche esempio.

ING Direct propone una sostituzione + liquidità a partire da 80.000 e fino a 500.000 euro, per finanziare fino al 70% del valore dell’immobile, fino al 50% se il richiedente è un lavoratore autonomo. Mutuo Arancio non ha spese per l’incasso delle rate né per l’invio di comunicazioni al cliente. Il nuovo mutuo può essere richiesto a tasso fisso, variabile su base Euribor oppure BCE, oppure fisso rinegoziabile dopo 5 o 10 anni.

CheBanca! propone rifinanziamenti a tasso fisso, variabile, variabile con CAP o tramite la formula Mutuo Risparmio, che riserva particolari vantaggi e riduzioni della rata in base alle somme depositate in conto corrente presso la banca. La sostituzione può arrivare a finanziare fino al 70% del valore dell’immobile e la liquidità aggiuntiva messa a disposizione ha un limite fissato a 50.000 euro.

Mutuo Domus per il rifinanziamento di Intesa Sanpaolo offre una copertura fino all’80% del valore dell’immobile, rimborsabile in 30 anni, per un importo massimo totale di 400.000 euro. È possibile sostituire il mutuo con un nuovo finanziamento a tasso fisso, variabile, oppure variabile con CAP. Il CAP inoltre può essere applicato all’intera durata del rimborso oppure solo alla prima metà, a scelta del cliente.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Tutte le banche

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore immobiliare.

Guide ai mutui

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy