89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Preammortamento del mutuo, funzionamento e costi

pubblicato da il 1 agosto 2016
Preammortamento del mutuo, funzionamento e costi

Il calcolo preventivo dei costi associati a un mutuo casa deve comprendere anche il periodo di preammortamento, elemento non trascurabile perché può determinare in alcuni casi un sensibile aumento dei costi totali dell’operazione.

Per preammortamento del mutuo si intende il periodo che intercorre tra la stipula del contratto e la decorrenza della prima rata, per motivi pratici e di contabilità normalmente fissata al mese successivo. Durante questo intervallo di tempo il cliente è tenuto a versare la sola quota interessi del finanziamento, generalmente al tasso stabilito da contratto, prima di iniziare a pagare regolarmente le rate composte da quota capitale e quota interessi. Nella pratica ciò significa che il cliente ritroverà la prima rata maggiorata di una quota interessi relativa al periodo di preammortamento e va da sé che più lungo è questo periodo maggiori saranno gli oneri totali. È quindi nell’interesse del mutuatario considerare attentamente la data della sottoscrizione e assicurarsi che il tempo che la separa dalla prima rata sia breve, accordandosi possibilmente in questo senso con la banca che eroga il finanziamento.

L’iter descritto, comune a tutti i mutui casa, è propriamente un preammortamento tecnico, legato principalmente alla contabilità delle rate, e va distinto dal preammortamento finanziario, un’opzione che alcune banche mettono a disposizione del cliente per alleggerire le rate iniziali del mutuo casa. Il preammortamento del mutuo può avere infatti anche l’obiettivo di rimandare volontariamente e per un periodo di tempo prestabilito, di solito non superiore a 5 anni, il pagamento della rata completa. A fronte di un aumento dei costi totali il cliente può in questo caso affrontare il rimborso del mutuo casa per gradi, con rate più leggere per i primi anni, e che si normalizzano con il tempo. È un’opzione a volte suggerita ai clienti all’inizio della carriera lavorativa, che potranno contare su entrate mensili più significative a distanza di qualche anno.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Tutte le banche

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore immobiliare.

Guide ai mutui

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy