02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Plafond Casa, le offerte BNL aderenti alla convenzione ABI-CDP

pubblicato da il 27 luglio 2015
Plafond Casa, le offerte BNL aderenti alla convenzione ABI-CDP

Partecipando alla convenzione tra l'ABI e la Cassa depositi e prestiti, sottoscritta nel novembre 2013 al fine di facilitare l’accesso al credito per l’acquisto e l’efficientamento energetico della prima casa, BNL BNP Paribas propone mutui agevolati nell’ambito dell’operazione Plafond Casa. Rispetto all’offerta standard, alla sottoscrizione di un mutuo BNL Spensierato o BNL Variabile si riservano particolari vantaggi ai beneficiari dell’iniziativa, prioritariamente giovani coppie, famiglie con un componente disabile e famiglie numerose.

Chi rientra nella convenzione Plafond Casa beneficia di spese di istruttoria ridotte del 20% rispetto ai valori normalmente proposti dalla banca. Mutuo e relativi atti sono inoltre esenti da imposta sostitutiva, di registro, di bollo, ipotecaria e catastale, così come da altre imposte indirette, tributi e diritti, sulla base del Decreto Legge 269/2003, Legge 326/2003.

La versione agevolata di Mutuo BNL Spensierato, mutuo a tasso fisso e rata costante sull’intera durata, prevede una riduzione del TAN di 20 punti base annui rispetto allo standard. Il tasso è calcolato sulla base della durata di rimborso scelta.
Scegliendo invece Mutuo BNL Variabile, il tasso di ammortamento sarà calcolato su base Euribor a 1 mese, e maggiorato di uno spread predeterminato a livello contrattuale e fisso sull’intera durata del finanziamento. Per i mutui agevolati lo spread è ridotto di 20 punti base annui rispetto al piano standard.

A tasso fisso è possibile di norma finanziare fino al 75% del valore dell’immobile, fino al 70% optando per il tasso variabile. In caso di acquisto + ristrutturazione mirata all’efficientamento energetico la cifra massima erogabile è comunque fissata a 350.000 euro e non può superare i 250.000 euro in caso di solo acquisto. Se si procede unicamente alla ristrutturazione, l’importo massimo finanziabile sarà di 100.000 euro.
Sono escluse in ogni caso le operazioni di rifinanziamento di mutui già erogati. Per ciò che riguarda la durata del rimborso, può variare dai 15 ai 30 anni nei casi acquisto o acquisto + ristrutturazione, ed è fissata a 10 anni per la sola ristrutturazione.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Tutte le banche

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore immobiliare.

Guide ai mutui

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy