02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Tasso fisso o variabile: quale conviene?

pubblicato da il 28 gennaio 2016
Tasso fisso o variabile: quale conviene?

I tassi legati ai mutui ipotecari hanno raggiunto in Italia in questi ultimi mesi valori minimi record: tanto che si parli di fisso quanto di variabile. Il primo si attesta attualmente in media sul 2,5% per un mutuo a 20 anni, il secondo vale mediamente poco meno dell’1,5% nello stesso arco temporale. Eppure, nonostante il tasso variabile sia al momento più conveniente, le famiglie sembrano propendere sempre di più per il tasso fisso. In particolare, secondo i dati diffusi dall’ABI, nell’intero 2015, i mutui a tasso variabile sono stati pari al 42,8% delle nuove erogazioni, mentre quelli a tasso fisso, a dicembre scorso, ne rappresentavano circa i due terzi a fronte di una quota del 25% nei dodici mesi precedenti.

Quale tasso conviene perciò scegliere nel 2016? Dipende.

Il tasso fisso, ancorato all’Eurirs, garantisce rate costanti per tutta la durata del finanziamento. E’ quindi consigliabile a chi preferisce spendere mensilmente un po’ di più, rispetto a un mutuo a tassa variabile, ma vuole avere la certezza che per 20/30 anni la rata sarà sempre la stessa, al riparo da qualsiasi oscillazione del denaro.

Il tasso variabile, ancorato all’Euribor, attualmente garantisce un certo risparmio sulla rata mensile. Ma c’è anche da considerare che il mutuo è un finanziamento a lungo termine. Ciò significa che, in futuro, il tasso variabile potrebbe subire delle oscillazioni al rialzo, tali da fare aumentare anche la relativa rata, nonostante gli analisti non si prevedono crescite significative nei prossimi anni. Questa soluzione è quindi suggerita a chi sa di poter eventualmente far fronte a una spesa mensile più alta.

Non va però dimenticato che, in caso di aumenti, anche il mutuo a tasso variabile può essere rinegoziato con la propria banca e che, se quest’ultima non offre condizioni migliorative, si può ricorre alla surroga che permette di spostare il mutuo presso un altro istituto di credito che propone soluzioni più vantaggiose.

Vota la news:

Valutazione media: 1,0 su 5 (basata su 19 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Tutte le banche

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore immobiliare.

Guide ai mutui

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy