02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Legge di stabilità: nuovi aggiornamenti per le detrazioni sui mutui

pubblicato da il 5 novembre 2012
Legge di stabilità: nuovi aggiornamenti per le detrazioni sui mutui

Alleggerimento dei tagli previsti a metà ottobre sulle detrazioni fiscali che riguardano i mutui e le spese ad essi connesse. Secondo le ultime modifiche alla legge di stabilità discusse dai relatori di maggioranza Renato Brunetta (Pdl), Pier Paolo Baretta (Pd) e Amedo Ciccanti (Udc), potrebbero essere nuovamente escluse dal tetto dei 3.000 euro le spese “accessorie” e potrebbe essere annullata la retroattività della legge, che riguarderà quindi le spese effettuate a partire dal 2013.

In particolare, sarebbe nuovamente possibile detrarre parte dei costi relativi agli interessi passivi del mutuo e all’istruzione e l’educazione sportiva dei propri figli, senza che questi vengano calcolati congiuntamente alla somma da pagare per le spese del mutuo. Tale modifica al decreto permetterebbe di ovviare al problema che si era creato con l’abbassamento del tetto massimo da cui detrarre il 19% dalle spese relative a un mutuo sulla casa. Il passaggio dal limite dei 4.000 a quello nuovo dei 3.000 euro avrebbe infatti reso praticamente impossibile la detrazione delle spese aggiuntive per chi avesse acceso un mutuo, essendo sceso a soli 570 euro il limite di denaro decurtabile dalle tasse.

Un altro punto focale della discussione è stato quello relativo alla franchigia dei 250 euro riguardanti le spese mediche, applicabile secondo il decreto stabilità ad ogni singola spesa. Tale punto causerebbe un’ulteriore contraddizione, in quanto sarebbe possibile detrarre dal fisco parte di una spesa medica che supera i 250 euro, ma non si potrebbe ottenere alcuno sgravio fiscale su spese di entità inferiore eseguite separatamente.

Molte le “distrazioni” presenti all’interno della legge di stabilità, che va senz’altro rivista con tutti gli accorgimenti del caso. Non resta che rimanere in attesa della versione definitiva.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Tutte le banche

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore immobiliare.

Guide ai mutui

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy