02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Cinque miliardi dalla Cassa Depositi e Prestiti per far ripartire il mattone

pubblicato da il 28 novembre 2013
Cinque miliardi dalla Cassa Depositi e Prestiti per far ripartire il mattone

Dal 7 gennaio 2014 diventa operativo il Plafond Casa che, dopo la firma della convenzione tra Abi (Associazione bancaria italiana) e Cassa Depositi e Prestiti, smobilita due miliardi di euro destinati a sostenere l’accesso al credito da parte delle famiglie che vogliono acquistare una casa.

Il Plafond Casa finanzierà l’acquisto dell’abitazione (con priorità per la principale) e/o interventi di ristrutturazione e di miglioramento dell’efficienza energetica, attraverso l’erogazione di mutui agevolati garantiti da ipoteca. Gli immobili oggetto dell’acquisto devono preferibilmente appartenere alle classi energetiche A, B e C, mentre i beneficiari del provvedimento sono in via prioritaria le giovani coppie, le famiglie numerose e quelle con un componente disabile.

La convenzione tra Abi e Cassa Depositi e Prestiti, che regola la misura, prevede un tetto massimo per i finanziamenti pari a 250mila euro per l’acquisto della casa; 100mila euro per gli interventi di ristrutturazione e di 350mila euro se si richiedono entrambi i mutui.

Dopo il 7 gennaio i finanziamenti saranno erogati mensilmente ogni 5 del mese sino a esaurimento delle risorse. Per ottenere il prestito è necessario rivolgersi alle banche che aderiscono all’iniziativa e, nella prima fase, il 30% del plafond è riservato alle Banche Piccole e Minori e a quelle del Sistema del Credito Cooperativo.

La Cassa Depositi e Prestiti, ai due miliardi del Plafond Casa, aggiunge ulteriori risorse grazie all’attivazione di un programma di acquisto di Obbligazioni bancarie garantite e di altri titoli emessi che hanno per oggetto i mutui residenziali per un importo di tre miliardi di euro, anch’essi destinati a favorire l’erogazione dei prestiti alle famiglie.

Oltre al Plafond Casa, sempre per sostenere la ripresa del mattone, un emendamento alla Legge di Stabilità ha istituito un Sistema nazionale di garanzia con due Fondi, uno dei quali è destinato ai mutui per le famiglie e per i lavoratori atipici.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Tutte le banche

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore immobiliare.

Guide ai mutui

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy