02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Imu prima casa rimandata a settembre

pubblicato da il 23 maggio 2013
Imu prima casa rimandata a settembre

È in vigore dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 21 maggio scorso il Decreto Legge che sospende e rinvia al 16 settembre 2013 il pagamento della prima rata dell’Imu sulla prima casa (e relative pertinenze) in scadenza per il mese prossimo. Sempre che, nel frattempo, l’Imposta municipale unica sull’abitazione principale non venga del tutto abolita, come ipotizzato nel disegno di legge preliminare del Governo. Un’impresa che appare tuttavia molto ardua. L’eventuale approvazione di tale misura, che interessa all’incirca 15 milioni di abitazioni, creerebbe infatti non pochi problemi nel far quadrare i conti e reperire risorse.

Da una parte, l’Imu prima casa farebbe mancare alle casse pubbliche introiti stimati intorno ai quattro miliardi di euro, dall’altra c’è il tentativo di scongiurare l’aumento dell’Iva dal 21 al 22% con l’obiettivo di non gravare ulteriormente sulle famiglie il cui potere d’acquisto è stato eroso dalla crisi. Ma non è solo una questione economica. Per parlare di soppressione definitiva dell’Imu dovrebbe essere infatti approvata in tempo utile anche la più ampia rivisitazione della tassazione sugli immobili che va di pari passo con la preannunciata riforma del catasto.

Insomma, gli interrogativi non sono pochi e la strada appare davvero in salita. Già il solo rinvio ha fatto emergere le prime grane perché, se l’Imu venisse abolita del tutto, nascerebbe un problema relativo alle compensazioni nella dichiarazione dei redditi 2013 che, nel caso, potrebbero essere cancellate con immaginabili e caotiche conseguenze sul piano burocratico.

Il provvedimento di sospensione e rinvio, infine, non vale per tutte le prime case. Sono infatti esclusi gli immobili che, pur essendo abitazioni principali, si configurano come fabbricati di pregio (categoria catastale A1), le ville (A8) e i castelli e palazzi di alto valore artistico e storico (A9) per i quali, insieme alle seconde case, il versamento della prima rata resta fissato per il 16 giugno prossimo.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Tutte le banche

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore immobiliare.

Guide ai mutui

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy