02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Estinzione anticipata del mutuo, costi e modalità

pubblicato da il 29 marzo 2016
Estinzione anticipata del mutuo, costi e modalità

Il rimborso del mutuo casa impegna diversi anni, nel corso dei quali può aprirsi la possibilità di avere una certa somma da investire nella riduzione o nella cancellazione del debito verso la banca che ha erogato il finanziamento. Si può sfruttare in questo caso l’opzione di estinzione anticipata, totale o parziale, del finanziamento. L’estinzione parziale può incidere sulla durata totale del rimborso oppure sull’importo versato mensilmente, lasciando invariate le scadenze prefissate. Questo dipende da quanto stabilito con la banca in fase di stipula. L’opzione si esercita tramite un atto notarile.

 La convenienza dell’operazione di estinzione parziale con riduzione delle rate dipende in buona misura dal piano di ammortamento prescelto e dalle tempistiche di inoltro della richiesta. Sarà più conveniente ad esempio andare a ridurre la quota capitale nel momento in cui la quota interessi è più alta, come avviene nel primo periodo di un piano di ammortamento alla francese. Pur essendo molto diffuso, l’ammortamento alla francese non è l’unica opzione disponibile. Per fare un esempio, Barclays propone sette varianti di mutuo, distinte in base alla tipologia di tasso, e si contano cinque piani di ammortamento alla francese tradizionale, un piano alla francese soggetto a ricalcolo perché a rata costante e durata variabile e infine un ammortamento libero e personalizzato.

Vale quindi la regola generale di valutare attentamente le condizioni di rimborso stabilite da contratto, le opzioni di rinegoziazione proposte dalla propria banca e gli eventuali costi accessori collegati.

 È importante ricordare che tutti i mutui stipulati a partire dal 2 febbraio 2007 sono esenti da penali per estinzione anticipata totale o parziale per effetto della legge Bersani 40/2007. I mutui stipulati prima di questa data sono invece soggetti, in caso di estinzione anticipata, a penali definite in base a un accordo tra ABI e Associazioni dei Consumatori e che dipendono principalmente dalla tipologia di tasso, dal piano di ammortamento scelto e dal momento in cui si richiede l’estinzione.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 18 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Tutte le banche

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore immobiliare.

Guide ai mutui

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy