02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Mutuo Domus Fisso con finalità Abitativa e Surroga di Intesa Sanpaolo

pubblicato da il 25 febbraio 2015
Mutuo Domus Fisso con finalità Abitativa e Surroga di Intesa Sanpaolo

Per chi è alla ricerca di un nuovo finanziamento, perché in procinto di acquistare, ristrutturare o costruire la propria abitazione, o ha deciso per la surroga del mutuo e vuole quindi trasferirlo a condizioni convenienti, Intesa Sanpaolo propone Mutuo Domus Fisso, prodotto studiato per soddisfare queste finalità.

Il cliente può scegliere fra tre modalità di rimborso: il Piano Base di Mutuo Domus Fisso, aperto anche ai lavoratori atipici di età inferiore a 35 anni, è un mutuo a tasso fisso tradizionale, a rata costante per l’intera durata del finanziamento, di durata compresa tra i 6 e i 30 anni, che arriva a finanziare fino al 95% del valore dell’immobile per l’acquisto della prima casa o in caso di surroga, con un limite di importo fissato a 300.000 euro. Sottoscrivendo questo piano è possibile inoltre finanziare, fino all’80% del valore dell’immobile, l’acquisto, la ristrutturazione o la costruzione dell’abitazione, senza limiti di importo. Ai clienti con meno di 35 anni viene riservata la possibilità di estendere a 35 o 40 anni la durata del rimborso e un finanziamento fino al 100% del valore dell’immobile per l’acquisto della prima casa. Al Piano Base, dopo 24 mesi di regolare rimborso, è abbinabile un’opzione di sospensione delle rate (fino a 6 mensilità, per tre volte sulla durata del finanziamento).

L’offerta Mutuo Domus Fisso si compone di altri due piani di rimborso, all’interno dei quali il cliente può scegliere la soluzione più idonea al personale progetto: Multiopzione e Piano Bilanciato. Nel primo caso ci troviamo di fronte a un tasso misto, fisso per il primo periodo, con la possibilità di scegliere gratuitamente, ogni 3 o 5 anni, di passare al tasso variabile o proseguire a rata costante. L’importo finanziabile non varia rispetto al Piano Base.

Il Piano Bilanciato consente invece di finanziare una quota del mutuo a tasso fisso e la restante a tasso variabile, secondo le combinazioni: TF 70% TV 30%, TF 60% e TV 40% oppure 50 e 50. Il mutuo a Piano Bilanciato può avere una durata compresa tra i 10 e i 25 anni, è aperto alla portabilità tramite surroga e finanzia fino all’80% del valore dell’immobile, senza limiti di importo.

 

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Tutte le banche

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore immobiliare.

Guide ai mutui

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy