89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Pneumatici dagli scarti del riso: la nuova frontiera esplorata da Goodyear

pubblicato da il 4 luglio 2015
Pneumatici dagli scarti del riso: la nuova frontiera esplorata da Goodyear

Nella logica della sostenibilità ambientale e del recupero degli scarti si inserisce il nuovo progetto firmato Goodyear – nota casa produttrice di gomme auto – che già da un anno ha ufficializzato la decisione di creare un nuovo pneumatico green utilizzando materiale altrimenti destinato alla discarica: gli scarti del riso e, in particolare, l’involucro di rivestimento del chicco.

Accantonati i materiali a base di petrolio finora impiegati su larga scala nella produzione di pneumatici, Goodyear – avvalendosi dei progressi delle bioraffinerie e della cosiddetta chimica verde – si pone come pioniere nella creazione di questa nuova formula, che è già pronta per il mercato cinese. Nello specifico, il processo punta a estrarre silice dalla cenere di lolla di riso, la buccia del chicco eliminata durante la lavorazione e spesso bruciata per generare elettricità o ridurre la quantità di scarti. Studi scientifici e test di laboratorio hanno dimostrato come questa possa essere utilizzata come agente di rinforzo nelle mescole dei battistrada, al posto del classico nerofumo.

Questo genere di silice viene estratto da anni, ma solo i processi più recenti hanno permesso di crearne una tipologia dotata di una qualità sufficiente da essere impiegata negli pneumatici per rinforzare da un lato la gomma stessa e, dall'altro, ridurne la resistenza al rotolamento, con conseguente diminuzione del consumo di carburante. Le performance degli pneumatici green sono già state oggetto di studio nel centro ricerche di Akron (Ohio) e la conclusione è stata che l'impatto della silice ottenuta dal riso è paragonabile a quello delle fonti tradizionali.

Goodyear ha quindi siglato un accordo con l'azienda cinese Yihai Food and Oil per l'approvvigionamento della lolla, in quanto i primi pneumatici verranno prodotti proprio in uno stabilimento situato sulla costa orientale del paese, a Pulandian, per essere commercializzati a breve. Oltre all’accordo con Yihai, l’azienda americana è in fase di negoziazione con altri potenziali fornitori per identificare ulteriori fonti di approvvigionamento, un dato che conferma l’impegno di Goodyear per rendere gli pneumatici più rispettosi dell’ambiente nei materiali, nelle prestazioni e nel processo di fabbricazione.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 18 voti)

Offerte confrontate

Confronta gli pneumatici dei migliori produttori e scegli le tue nuove gomme.

I migliori produttori

  • Pneumatici Michelin
  • Pneumatici Hankook
  • Pneumatici Nexen
  • Pneumatici Bridgestone
  • Pneumatici Continental
  • Pneumatici Pirelli
  • Pneumatici Nokian
  • Pneumatici Barum
  • Pneumatici Kumho
  • Pneumatici Falken
Altre marche di pneumatici

Gomme per ogni stagione

  • Gomme invernali

    Per guidare in tutta sicurezza anche nei mesi invernali.

  • Gomme estive

    Per una performance ideale durante le stagioni più calde.

  • Gomme 4 stagioni

    Per una guida ben bilanciata e adatta ad ogni occasione.