89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Rinviata la riduzione delle tariffe del gas

pubblicato da il 25 febbraio 2013
Rinviata la riduzione delle tariffe del gas

L’Autorità per l’energia ha comunicato ufficialmente lo slittamento della riforma delle modalità di calcolo delle tariffe del gas per i clienti in regime di maggior tutela. La modifica era stata annunciata nel novembre scorso e sarebbe dovuta entrare in vigore a partire dal 1° aprile, portando a una riduzione delle bollette fino al 7% grazie a una maggiore incidenza dei prezzi spot all’ingrosso nella formazione dei prezzi.

Le pressioni degli operatori sull’Autorità sono state determinanti: la riduzione delle bollette avrebbe infatti gravato in modo significativo sui ricavi delle imprese del settore, in un momento particolarmente difficile a causa della contrazione dei consumi. Gli operatori hanno invocato in particolare il principio di “gradualità” imposto dalla legge che prevede per l’Autorità l’obbligo di riformare il mercato in modo non troppo brusco, per salvaguardare gli investimenti.

A rimetterci sono anche questa volta i consumatori, che dovranno attendere ancora per beneficiare della riduzione dei prezzi all’ingrosso del gas naturale, un dato acquisito già da diversi trimestri. L’Autorità ha annunciato che i nuovi meccanismi, con alcune modifiche, saranno introdotti gradualmente a partire dal 1° ottobre e porteranno a regime una riduzione delle bollette di circa il 7%.

I benefici delle nuove modalità di calcolo saranno innanzitutto per i clienti in regime di maggior tutela, direttamente interessati, ma riguarderanno anche i clienti del mercato libero che hanno un contratto parametrato alle tariffe dell’Autorità. Inoltre, tutti i consumatori saranno indirettamente beneficiati: le nuove tariffe del regime di maggior tutela imporranno infatti a tutti gli operatori di rivedere le proprie offerte per continuare a essere competitivi.

Resta tuttavia da vedere se nei prossimi mesi gli operatori riusciranno a fare ancora pressione per bloccare le riforme e mantenere i margini oppure se effettivamente l’Autorità riuscirà a introdurre le nuove modalità di calcolo delle tariffe.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori energetici

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore energetico.

Guide Gas e Luce

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy