89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Tariffe luce e gas, da ottobre scattano gli aumenti

pubblicato da il 1 ottobre 2014
Tariffe luce e gas, da ottobre scattano gli aumenti

Aumenti in arrivo per i consumatori italiani: a partire dal 1° ottobre, luce e gas costeranno un po’ di più. L’aumento è più consistente nel caso del gas (+5,4%), ma anche il costo dell’elettricità è tornato a crescere (+1,7%).

Nel caso del gas, la ragione degli aumenti è chiara guardando ai nuovi meccanismi di formazione del prezzo, introdotti l’anno scorso. Il prezzo della materia prima, che pesa per oltre un terzo sul costo finale, è fissato sulla base delle quotazioni passate dell’indice olandese TTF, che è salito proprio nel mese di agosto, quello preso a riferimento per il prossimo trimestre. A pesare sulle quotazioni sono state le tensioni internazionali, ma gli elementi che hanno influito sono molti.

Nulla di strano: l'aumento riflette le normali dinamiche di prezzo su un mercato libero, che a volte salgono e a volte scendono. Negli ultimi quattro trimestri, ossia da quando è stata introdotta l’indicizzazione, i prezzi erano infatti praticamente sempre scesi. Secondo le stime dell’Autorità, nonostante gli ultimi aumenti, nel complesso il nuovo meccanismo ha garantito in media un risparmio annuo di 84 euro a famiglia rispetto al 2013.

L’aumento dei prezzi dell’elettricità è invece dovuto a due ragioni. La prima è che l’Acquirente Unico ha speso più del previsto per l’approvvigionamento di materia prima e ora deve rientrare dei costi. La seconda è che sono stati scaricati in bolletta ulteriori oneri. Oltre all’ennesimo aumento dei sussidi alle rinnovabili (+0,4%), i consumatori italiani pagheranno (componente A2) altri 200 milioni di euro per i costi di smantellamento delle centrali nucleari, spente nel 1990 ma mai gestite in modo definitivo per ragioni amministrative.

Non tutti i consumatori vedranno però crescere le proprie bollette. Gli aumenti trimestrali decisi dall’Autorità si applicano infatti solo alle tariffe di maggior tutela o ai contratti del libero mercato collegati alle tariffe. Per i clienti del libero mercato con altre condizioni potrebbero invece applicarsi parametri diversi, riportati in dettaglio nel contratto.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori energetici

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore energetico.

Guide Gas e Luce

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy