89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Gas: domanda europea in ripresa, ma non in Italia

pubblicato da il 16 dicembre 2013
Gas: domanda europea in ripresa, ma non in Italia

Il mercato europeo inizia a dare qualche segnale di ripresa. Secondo i dati di Eurogas, il 2013 si chiuderà con una domanda complessiva di 474 miliardi di metri cubi, l'1,7% in più dell'anno scorso. Il 2012 dovrebbe passare così alla storia come il momento peggiore della crisi del mercato del gas nel Vecchio continente.

Particolarmente buoni i dati parziali del mercato tedesco (+11%), ma anche di quello britannico (+5%) e di quello francese (+2%). La crisi per gli operatori e i consumatori delle prime tre economie europee sembra dunque alle spalle, con consumi in crescita non solo per il freddo dei primi mesi dell'anno, ma anche per l'aumento dei consumi elettrici.

Se invece si guarda un po' più a sud, l'Europa appare ancora una volta spaccata in due. Il mercato spagnolo fa registrare una contrazione del 9%: è il quinto anno di fila che la domanda scende nel Paese, in una crisi che non sembra finire. Male anche il mercato italiano, che a sua volta perde il 7%, contraendosi ancora di più dell'anno scorso.

Qualche segno di ripresa comincia però a vedersi, almeno in Italia. Nel quarto trimestre la domanda industriale ha ricominciato a crescere (+2%) e la domanda termoelettrica ha finalmente smesso di contrarsi. Potrebbe essere il primo segnale di un'uscita dalla crisi, ma tutto dipenderà dalla congiuntura economica.

Intanto, le famiglie italiane continuano a pagare il gas più caro rispetto a quelle delle grandi economie europee. Secondo i dati Eurostat, nel primo semestre di quest'anno i prezzi per le famiglie tedesche e francesi sono infatti più bassi del 20% rispetto a quelli medi italiani. Nel caso delle famiglie britanniche, la differenza arriva quest'anno al 36%: colpa soprattutto delle tasse, che in Italia sono una volta e mezza quelle tedesche, due volte quelle francesi e ben dieci volte quelle britanniche. Forse la ripresa dei consumi passa anche da lì.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori energetici

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore energetico.

Guide Gas e Luce

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy