89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Le novità del decreto Destinazione Italia per il settore energetico

pubblicato da il 17 febbraio 2014
Le novità del decreto Destinazione Italia per il settore energetico

Martedì 11 febbraio la Camera dei Deputati ha dato il suo via libera alla conversione in legge del decreto «Destinazione Italia»: l’aula di Montecitorio si è espressa con 320 sì, 194 no e un astenuto al provvedimento voluto dal Governo Letta (decreto legge n. 145/2013) per «il contenimento delle tariffe elettriche e del gas, la riduzione dei premi RC auto, l'internazionalizzazione, lo sviluppo e la digitalizzazione delle imprese, la realizzazione di opere pubbliche ed EXPO 2015». Ora il testo del provvedimento è al vaglio del Senato, che dovrà dare il suo nulla osta per la conversione in legge dello Stato entro il 21 febbraio 2014.

Sono 50 le novità introdotte dalla delibera governativa: alcune misure importanti riguardano in particolare il settore dell’energia. Il provvedimento, in primo luogo, prolunga di 7 anni su base volontaria gli incentivi per i produttori di energia rinnovabile: questa novità consentirebbe allo Stato un risparmio di circa 850 milioni di euro. Sono inoltre ripristinati i prezzi minimi garantiti per gli impianti fotovoltaici fino a 100 kW e per gli impianti idroelettrici fino a 500 kW. Infine sono previsti aiuti per le imprese energivore, quelle che consumano più gas ed elettricità, con uno sconto in bolletta sugli «oneri generali di sistema applicati al consumo di gas».

Quest’ultima misura in particolare ha attirato le critiche di Federconsumatori, che non è d’accordo sulle scelte di fondo fatte dall’esecutivo: secondo l’associazione dei consumatori, il Governo non è intervenuto per ridurre i costi dell’energia e del gas a favore dei cittadini, andando ad aiutare le famiglie in difficoltà, bensì ha preferito ancora una volta incentivare con gli aiuti di Stato le grandi imprese. Nelle prossime settimane si saprà se il Senato ha intenzione di confermare il decreto nella sua veste definitiva.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori energetici

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore energetico.

Guide Gas e Luce

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy