89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Auto elettriche: i progetti pilota in Italia

pubblicato da il 17 ottobre 2012
Auto elettriche: i progetti pilota in Italia

In tempi di caro-benzina e di preoccupazioni per le emissioni inquinanti, cresce l’attenzione per l’auto elettrica anche in Italia. Come negli altri grandi Paesi, il principale ostacolo logistico alla diffusione delle auto elettriche è l’assenza di una rete capillare di distributori, in grado di rifornire le auto in modo analogo a quanto avviene con le auto “tradizionali”. Per i consumatori, si tratta di un mancato risparmio non da poco: un “pieno” elettrico costa infatti fino al 60% in meno di uno di verde.

Per favorire lo sviluppo delle infrastrutture necessarie e quindi del mercato dell’auto elettrica, l’Autorità per l’energia ha selezionato quattro progetti pilota per lo sviluppo della rete di distribuzione. A questi progetti l’Autorità riconosce l’accesso a una tariffa agevolata per l’elettricità utilizzata per rifornire le auto, rendendo così ancora più competitivo l’uso dell’auto elettrica. Inoltre, a ulteriore tutela dei consumatori, l’Autorità ha anche previsto che gli operatori possano far pagare solo per l’energia fornita e non per gli oneri derivanti dalle infrastrutture e dalla rete.

Tra i progetti selezionati, due sono ancora nella fase preparatoria: quello di Enel Energia, centrato su Roma e Milano, e quello di Class Onlus, centrato su Monza e la Brianza. Due progetti hanno invece già installato alcune decine di punti di ricarica: il primo è il progetto E-moving di A2A, che ha già provveduto a installare 96 dei 100 punti di ricarica previsti, distribuiti tra Brescia e Milano. Il secondo progetto è la partnership tra Enel Distribuzione e Hera, che hanno già provveduto a installare 75 punti di ricarica su 165, soprattutto in Emilia Romagna, ma anche Pisa, Bari, Genova, Perugia e in diversi comuni dell'hinterland di Milano. A questi se ne aggiungeranno altri 20, sempre in Emilia Romagna, a seguito di accordi conclusi a inizio ottobre con le amministrazione locali.

È probabile che nei prossimi anni gli obiettivi sempre più stringenti in materia ambientale e il prezzo costantemente alto del greggio spingeranno sempre più consumatori verso l’uso di auto alternative, non solo elettriche, ma anche a metano.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori energetici

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore energetico.

Guide Gas e Luce

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy