02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Ue: conti correnti anche a chi non ha residenza

pubblicato da il 24 luglio 2014
Ue: conti correnti anche a chi non ha residenza

Novità interessanti per il mondo dei conti correnti arrivano direttamente dall’Unione Europea: il Consiglio degli affari generali dell’UE ha approvato una direttiva che – tra le altre cose – rende possibile per tutti, anche per i migranti, aprire un conto corrente bancario. Adesso gli stati membri dovranno recepire la direttiva all’interno dei propri ordinamenti entro due anni di tempo.  

Cosa cambia, quindi? A breve non sarà necessario risiedere in Italia per aprire un conto corrente nel nostro Paese, basterà essere cittadini dell’Unione Europea. Studenti e lavoratori all’estero per lunghe trasferte, cittadini che scelgono di vivere fuori dal proprio paese di residenza o anche persone interessate a raccogliere offerte di gestione del risparmio lì dove sono più convenienti potranno finalmente approfittarne.

Nel dettaglio, saranno obbligatori i cosiddetti “conti di base”, quelli resi obbligatori dal Governo Monti nel 2012 e che permettono di effettuare operazioni semplici, come l’accredito dello stipendio, versamenti e prelievi: questi hanno costo zero per i pensionati e per chi ha un Isee che non supera i 7.500 euro. Un progetto non di poco conto, soprattutto se pensiamo a quella parte di Europa in cui ancora metà della popolazione non può accedere ai servizi bancari perché troppo costosi o complicati da utilizzare (Bulgaria e Romania, in primis).

Oltre a questo, l’UE chiede ai Paesi membri di attivarsi affinché le banche offrano e garantiscano ai cittadini un’informazione chiara e uniforme a livello europeo, soprattutto per ciò che concerne tassi d’interesse e commissioni bancari: la trasparenza e il confronto tra i vari istituti devono diventare delle variabili costanti. Infine, trasferire i propri risparmi e gli addebiti da un conto all’altro all’interno dello stesso Paese dovrà diventare una procedura sempre più veloce ed economica, cosa che, purtroppo, al momento non è sempre garantita.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Banche e finanziarie

Su Facile.it puoi confrontare i prodotti delle migliori banche e finanziarie operanti in Italia.

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo dei conti.

Guide ai conti