89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Primo sì della UE al taglio delle tariffe interbancarie per bancomat e carte

pubblicato da il 4 marzo 2014
Primo sì della UE al taglio delle tariffe interbancarie per bancomat e carte

La Commissione Economica del Parlamento Europeo ha recentemente approvato la proposta di un significativo taglio delle tariffe interbancarie relative a bancomat e carte, vale a dire a quelle commissioni applicate dalla banca del cliente alla banca del commerciante al momento della transazione. Si tratta di costi nascosti per il consumatore, e da sempre poco graditi ai commercianti, spinti al rincaro dei prezzi della merce per compensarli.

Per far fronte a questa annosa questione, la Commissione Europea ha proposto di limitare le commissioni allo 0,3% della transazione per le carte di credito e allo 0,2% per le carte di debito, con un tetto massimo di 7 centesimi. Si attende ora che il Parlamento si pronunci sulla questione in plenaria. I tagli coinvolgerebbero in particolare Visa e MasterCard, ed escluderebbero American Express, Diners e Paypal, che sfruttano schemi di pagamento differenti.

La manovra di riduzione delle tariffe interbancarie a un tetto valido per tutti i Paesi dell’Eurozona, motivata dagli effetti negativi dell’attuale sistema sulla concorrenza e dalla presenza di costi che si ripercuotono a conti fatti sul consumatore finale, non è però stata accolta favorevolmente dagli operatori del settore. Visa solleva dubbi sull’efficacia di un tetto unico delle tariffe interbancarie valido per le diverse economie europee, mentre Abi e Movimento dei Consumatori, pur condividendo le finalità della proposta, prevedono un effetto boomerang, come è già accaduto in Spagna, Stati Uniti e Australia. Nulla infatti garantisce che i commercianti, sollevati dal pagamento delle commissioni, riducano i prezzi per i consumatori, mentre è molto probabile un aumento dei costi per i titolari delle carte di credito e debito, stabilito dalla banche per rifarsi delle commissioni ridotte.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Banche e finanziarie

Su Facile.it puoi confrontare i prodotti delle migliori banche e finanziarie operanti in Italia.

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo dei conti.

Guide ai conti