02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Limitare il denaro contante per combattere l’evasione fiscale: ecco la proposta

pubblicato da il 21 marzo 2014
Limitare il denaro contante per combattere l’evasione fiscale: ecco la proposta

Parliamo di contanti: l’uso delle carte di credito non decolla e ben l’87% dei pagamenti effettuati in Italia è fatto ricorrendo alle banconote. Una percentuale, questa, che lascia interdetti soprattutto chi è, di contro, abituato a fare un uso sempre più ricorrente di bancomat e carte, anche perché meno rischiose di quanto si pensi.

Siamo un popolo di innamorati del contante, di abitudinari o di truffatori? Saperlo è dura, anche se è vero che il sommerso richiede la non tracciabilità del denaro e quindi difficilmente stimolerà l’uso delle carte di credito.

Per arginare questo fenomeno negli scorsi mesi è stata presentata una proposta di legge (a firma del deputato Boccadutri, SEL), arrivata finalmente in Commissione Finanze alla Camera. Questa prevede un ulteriore abbassamento del tetto massimo per l’utilizzo di contanti per i pagamenti, ridotto a mille euro dal Governo Monti a fine 2011. La transazione massima dovrebbe essere di 500 euro, mentre dal 2017 in poi non sarebbe più possibile prelevare in contanti più di cinque mila euro al mese, fino ad arrivare a tremila nel 2018 e ancor meno negli anni a seguire. Altra strategia anti evasione è legata all’emissione, al momento del prelievo dal bancomat, solo di biglietti di piccolo taglio, massimo da 20 euro.

Interessante, poi, l’idea di rendere detraibili/deducibili solo le spese che sono state sostenute via pagamento telematico.

È vero che occorrerà istruire le fasce di popolazione meno “allenate” all’uso delle carte di credito, ma la direzione sembra quella giusta, tanto più che già il commercio elettronico sta rendendo più familiare l’acquisto di beni e servizi tramite carte di credito; si spera, quindi, che alla Camera si raggiunga un accordo per l’approvazione di questa legge, almeno in maniera parziale.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Banche e finanziarie

Su Facile.it puoi confrontare i prodotti delle migliori banche e finanziarie operanti in Italia.

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo dei conti.

Guide ai conti