89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00
  • Facile.it >
  • Conti >
  • News >
  • L'Unione Europea vieta le commissioni interbancarie sulle carte di credito

L'Unione Europea vieta le commissioni interbancarie sulle carte di credito

pubblicato da il 19 settembre 2014
L'Unione Europea vieta le commissioni interbancarie sulle carte di credito

Dell’importanza delle carte di credito abbiamo parlato più volte: strumento sicuro ed indispensabile per combattere l’evasione fiscale ed i pagamenti in nero, continuano a lasciare diffidenti gli italiani per via delle spese che queste comportano. Spese che non riguardano solamente i costi di gestione, ma anche le fastidiosissime commissioni interbancarie (dette Cim) che Visa e Mastercard, i principali circuiti di pagamento delle transazioni effettuate con carta nell’UE, fanno pagare al cliente. O meglio, che sono destinate agli esercenti presso cui si effettua il pagamento ma che, di fatto, vengono poi ricaricate sul consumatore finale.

Mesi fa vi abbiamo parlato della volontà della Commissione Europea di limitare queste commissioni allo 0,3% del valore della transazione per le carte di credito e allo 0,2% per le carte di debito, fissando un tetto massimo a 7 centesimi.

Se questa proposta è ancora al vaglio dei ministri europei, cos’è successo, intanto, in questi mesi? Uno dei due circuiti messi in gioco dalla Commissione, Mastercard, ha presentato un ricorso alla Corte di giustizia dell’Unione Europea per opporsi ad una sentenza del 2012 che validava una decisione dell’UE risalente addirittura al 2007, che definiva le Cim contrarie al diritto della concorrenza. La Corte, però, lo ha respinto, definendo ufficialmente le commissioni interbancarie non solo come ostili al diritto di concorrenza, ma persino inutili, visto che il sistema dei pagamenti funzionerebbe benissimo senza di loro.

Le critiche da parte dei soggetti coinvolti in questa disputa sono arrivate a stretto giro. L’Abi, dal canto suo, ha paventato il timore che, tolte le commissioni, i mancati introiti verranno comunque convertiti in costi più elevati per il consumatore finale.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Banche e finanziarie

Su Facile.it puoi confrontare i prodotti delle migliori banche e finanziarie operanti in Italia.

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo dei conti.

Guide ai conti