89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Il 2013 è l’anno del risparmio

pubblicato da il 13 marzo 2013
Il 2013 è l’anno del risparmio

Che il 2013 sia l’anno del risparmio?  Magari non sarà vero – visto l’incombere della crisi economica che rende sempre più difficile mettere da parte dei soldi – ma sicuramente questo è uno dei buoni propositi degli europei: secondo un’indagine condotta a livello internazionale (su 14 Paesi, con un campione di 14.000 risparmiatori) da Ing il 34% dei cittadini europei si è posto per il nuovo anno degli obiettivi finanziari.

Parliamo di aumentare i propri risparmi (aprendo magari un conto deposito), ridurre i propri debiti, gestire meglio le entrate. Tra gli Italiani, per di più, la percentuale sale al 39%, anche se solo un italiano su 4 dichiara di essere in uno stato di comfort finanziario. Siamo, in breve, i meno agiati d’Europa (i primi sono, neanche a dirlo, i cittadini del Lussemburgo).

Ben il 52% degli italiani afferma che la propria capacità di risparmio, rispetto a 12 mesi fa, è peggiorata, tanto che ben il 26% del campione dichiara di non avere alcun risparmio da parte in caso di necessità. Responsabili di questo fenomeno sono i continui rincari e la riduzione/perdita del lavoro rispetto ad un anno fa.

Tra uomini e donne, in particolare, sono le donne a dimostrare maggiore ottimismo: l'indice di benessere finanziario, che prende in esame il comfort percepito dagli italiani per quel che concerne sei aspetti in particolare (investimenti, reddito, risparmi, debiti a breve scadenza, mutui e spese correnti) vede gli uomini a 41 punti, le donne a 45. Le donne sono più ottimiste perché sanno gestire meglio i loro budget: da sempre amministratrici del bilancio familiare, sembrano aver assimilato meglio le esigenze di gestione del denaro in tempo di crisi. Per questo sprecano meno, ottimizzano di più, scelgano con criterio come gestire conti correnti e carte di credito. Il mito delle donne frivole e spendaccione sembra decisamente messo in discussione.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Banche e finanziarie

Su Facile.it puoi confrontare i prodotti delle migliori banche e finanziarie operanti in Italia.

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo dei conti.

Guide ai conti