89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Conti correnti “spiati”, ancora nessuna novità

pubblicato da il 7 novembre 2012
Conti correnti “spiati”, ancora nessuna novità

Ci eravamo lasciati qualche settimana fa, quando il Garante della Privacy si era detto in fase di controllo delle procedure elaborate dai tecnici dell’Agenzia delle Entrate per rendere trasparenti – agli occhi del fisco – i nostri conti correnti. Torniamo a parlarne oggi, visto che alla famosa data del 31 ottobre nulla è cambiato, e il regolamento dell’Agenzia dell’Entrate non ha ricevuto alcuna approvazione.

Diventa quindi chiaro che l’entrata in vigore del Regolamento per la comunicazione obbligatoria, da parte delle banche, dei dati al Fisco sia slittata: perlomeno, lo è quella relativa ai dati del 2011.

Per i conti correnti e i movimenti relativi al 2012, invece, potrebbe rimanere confermata la scadenza del 31 marzo prossimo; una scadenza comunque alquanto vicina, che resta incerta soprattutto considerando la mole di informazione di cui l’Erario ha bisogno, i problemi di privacy e la mancanza di chiarezza sulle procedure per il passaggio di dati sensibili.

Occorre ricordare, infatti, quanto siano importanti (e difficili da gestire)  le informazioni da trasmettere: il Decreto Salva Italia ha previsto maggiore trasparenza – per il Fisco – in merito a conti correnti, conti deposito, titoli e obbligazioni, buoni fruttiferi, carte di credito, gestioni collettive e patrimoniali. Il tutto con l’obiettivo di intensificare le indagini fiscali e scovare evasioni grandi e piccole.

Certo, la privacy è un fattore che non può passare in secondo piano nel passaggio di dati così importanti per la vita di ognuno di noi: che valore avranno, realmente, questi dati? Come e dove verranno conservati? Potranno spingere ad accertamenti fiscali o serviranno solo a tracciare un miglior profilo dei contribuenti? Per quanto tempo l’Agenzia delle Entrate potrà conservare queste informazioni? La complessità di queste domande spiega chiaramente il perché il cammino di questo provvedimento si stia rivelando così tortuoso.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Banche e finanziarie

Su Facile.it puoi confrontare i prodotti delle migliori banche e finanziarie operanti in Italia.

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo dei conti.

Guide ai conti