89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Conti correnti, chi sa leggerli davvero?

pubblicato da il 31 gennaio 2013
Conti correnti, chi sa leggerli davvero?

Siamo un Paese di santi, poeti e navigatori, ma non certo di esperti finanziari. La crisi economica in cui versa l’Italia, e la difficoltà ad arrivare a fine del mese, dovrebbero essere una prova evidente di come il cittadino medio non abbia abbastanza strumenti per poter gestire con cognizione di causa le proprie finanze.

Un riscontro oggettivo a questo sospetto arriva in questi giorni dal Censis: l’istituto di ricerca socioeconomica ha divulgato la sua ricerca realizzata per la Commissione di vigilanza sui Fondi pensione, nella quale si ammette che siamo degli analfabeti finanziari.

Undici milioni di lavoratori non conoscono le basi della finanza personale: parlare di interesse sul capitale, di rischio sull’investimento, di inflazione e di conti correnti è parlare arabo. Quasi un lavoratore italiano su due (il 49%) non capisce quali effetti ha l’inflazione sul proprio potere d'acquisto, mentre ben il 47% non sa comprendere come si calcola l'interesse composto sul capitale del suo conto corrente; uno stesso 47% del campione analizzato non è consapevole che comprare azioni è un investimento più rischioso rispetto all’acquisto di quote in un fondo comune d'investimento. Sedici milioni di Italiani, infine, non sanno come funziona la previdenza complementare, pur mostrando particolare preoccupazione per il destino della propria pensione.

Oltre al danno, poi, anche la beffa: aver studiato non cambia le cose, nemmeno se gli studi universitari sono stati alla facoltà di economia. Il 30,6% dei lavoratori laureati in studi economici, infatti, non sembra conoscere come funzioni un investimento, il 39,2% non sa come funzioni l'inflazione e che impatto abbia sui propri guadagni, e ben il 16% non vede rischi diversi tra l’acquisto di azioni e l’acquisto di quote in un fondo d’investimento. Evidentemente, tra gli studi teorici e l’applicazione pratica nella propria quotidianità continua ad esserci un abisso. Eppure, mai come oggi, ci sarebbe bisogno di una maggiore educazione finanziaria.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Banche e finanziarie

Su Facile.it puoi confrontare i prodotti delle migliori banche e finanziarie operanti in Italia.

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo dei conti.

Guide ai conti