02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Conti 2.0, come pagare i debiti con un link

pubblicato da il 2 settembre 2015
Conti 2.0, come pagare i debiti con un link

Abbiamo più volte parlato di come gli italiani siano ben più restii degli altri europei ad utilizzare il denaro virtuale, attraverso carte di credito o di debito: eppure sono tante le iniziative che le aziende operanti da noi stanno mettendo in essere per agevolare transazioni che non prevedano il ricorso al denaro contante.

L’ultima idea messa sul mercato italiano è di PayPal, che ha presentato PayPal.me. Un servizio, già attivo in 18 Paesi, che consente agli utenti di sollecitare i pagamenti in sospeso attraverso l’invio di un link connesso alla piattaforma. Dopo aver creato la propria pagina personale (es. paypal.me/LauraRossi) – con tutte le informazioni utili al riconoscimento della propria persona, per rassicurare il debitore – è  possibile creare un link attraverso cui effettuare e ricevere pagamenti tra privati: il link va inviato ai debitori tramite qualunque mezzo di comunicazione, come e-mail, chat e sms. Uno strumento davvero utile, soprattutto se siamo soliti fare acquisti collettivi (regali tra amici, ad esempio) o vogliamo organizzare una raccolta fondi o, ancora, se abbiamo effettuato un lavoro e vogliamo essere pagati a distanza.

La pagina creata – il cui link servirà a sollecitare chi manca all’appello dei pagamenti – è molto semplice ed ottimizzata per gli schermi più piccoli (come quello del cellulare); è possibile, inoltre, creare dei link ulteriormente personalizzati con la cifra da riscuotere e la valuta di riferimento. Cliccando sul link basterà dare l’ok al pagamento per avviare la transazione: requisito indispensabile è, ovviamente, che anche il debitore abbia un account PayPal connesso al proprio conto corrente

Le transazioni base non richiedono costi aggiuntivi, mentre il servizio ha un costo per i conti business e per i pagamenti tra stati diversi.

Il colosso dei pagamenti digitali punta a far entrare il denaro nell’ecosistema dei social network, differenziandosi da quello che stanno provando a fare molte altre aziende (come Apple, Samsung, e Android) focalizzate in primis sul mobile

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Banche e finanziarie

Su Facile.it puoi confrontare i prodotti delle migliori banche e finanziarie operanti in Italia.

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo dei conti.

Guide ai conti