02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Arriva l’IVAFE, la tassa per i conti correnti all’estero

pubblicato da il 6 dicembre 2012
Arriva l’IVAFE, la tassa per i conti correnti all’estero

La Legge di Stabilità ha portato molte novità dal punto di vista fiscale: sappiamo, tre le varie cose, del prossimo aumento dell’Iva da 21% al 22% e delle modifiche all’Irap per le imprese, ma poco si è detto di Ivie e Ivafe.

Due sigle poco note, queste, che hanno delle ripercussioni su chi ha interessi patrimoniali all’estero. Mentre la prima è l’Imposta sul Valore degli Immobili detenuti all’Estero – e riguarda quindi le proprietà immobiliari che si possiedono fuori dall’Italia – il secondo acronimo sta per Imposta sul Valore delle Attività Finanziarie possedute all’Estero.  L’Ivafe – istituita dall'articolo 19, comma 18, del decreto legge 201/2011 – coinvolge i conti correnti, ma anche obbligazioni, partecipazioni al capitale, contratti di natura finanziaria,  metalli preziosi e diritti d’acquisto per azioni straniere. Non vengono conteggiate, invece, le attività che devono per forza essere rimpatriate per aver valore.

Quanto si paga? L'emendamento al disegno di legge di stabilità, già approvato alla Camera e ora in mano al Senato, ha previsto che fino al 2012 bisognerà pagare l’1 per mille del valore delle attività finanziarie, mentre dall’anno successivo la tassa salirà all’1,5 per mille; in questo calcolo fanno però eccezione i conti correnti e i libretti di risparmio: qui l’imposta da pagare è fissa e pari a 34,20 euro, purché non si tratti di giacenze superiori ai 5.000 euro.

L'imposta in questione è stata introdotta con l’obiettivo di garantire un’imposizione fiscale alle attività finanziarie che fosse equa indipendentemente dal luogo in cui si sviluppino (se in Italia o all’estero), partendo dal presupposto che non è giusto far pagare l’imposta di bollo per le attività finanziarie in Italia, e non tassare anche quelle possedute all'estero.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Banche e finanziarie

Su Facile.it puoi confrontare i prodotti delle migliori banche e finanziarie operanti in Italia.

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo dei conti.

Guide ai conti