02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Antitrust UE: maxisanzione di 1,7 miliardi per manipolazione dei tassi di interesse

pubblicato da il 12 dicembre 2013
Antitrust UE: maxisanzione di 1,7 miliardi per manipolazione dei tassi di interesse

Il Commissario Europeo alla Concorrenza Joaquín Almunia ha confermato ai primi di dicembre la decisione di procedere nei confronti di alcune tra le più importanti banche e società finanziarie europee e americane per manipolazione dei tassi di interesse utilizzati per indicizzare diverse attività del settore, come ad esempio mutui a tasso variabile e derivati. Negli ultimi anni si è creata di fatto una sorta di cartello tra istituti che si supponevano concorrenti e che si erano invece sapientemente accordati per manipolare Euribor (EURo InterBank Offered Rate, i tassi interbancari di riferimento che vengono calcolati quotidianamente per stabilire il tasso di interesse medio da applicare alle transazioni finanziarie in euro tra le banche europee), Libor (London InterBank Offered Rate), e altri tassi utilizzati come benchmark.

Deutsche Bank, Société Générale, The Royal Bank of Scotland, JPMorgan, Citigroup e RP Martin dovranno pagare una sanzione di 1,7 milardi di euro, cifra considerata record finora in Europa per i casi di intese restrittive e abuso di posizione dominante. Prosegue l’inchiesta su Hsbc e Crédit Agricole. La sanzione più alta sarà pagata da Deutsche Bank (725 milioni), seguita da Société Générale (446 milioni), Rbs (391 milioni), JPMorgan (80 milioni), Citigroup (70 milioni), e infine RP Martin (247 mila euro). Barclays e Ubs, nonostante fossero tra i partecipanti all’accordo, saranno invece esentati dal pagamento della sanzione avendo autodenunciato quanto stava avvenendo.

Lo scandalo ha dato il via a nuove indagini volte a verificare il sospetto di altri cartelli celati a livello finanziario, questione di cui l’Antitrust Europeo promette di occuparsi attivamente. Non si escludono altre ripercussioni sugli istituti già sanzionati se le autorità europee dovessero decidere di procedere nella richiesta di risarcimenti per i danni certamente ingenti che la manipolazione ha causato a clienti e investitori.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Banche e finanziarie

Su Facile.it puoi confrontare i prodotti delle migliori banche e finanziarie operanti in Italia.

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo dei conti.

Guide ai conti