89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Conto Deposito: cos’è e come funziona

Conto Deposito: cos’è e come funziona

Il conto deposito è un vero e proprio strumento di investimento, che si appoggia a un conto corrente tradizionale e che ti consente di ottenere, sulle somme depositate in Banca, una rendita elevata a zero rischi: rappresenta la soluzione ideale se desideri mettere al sicuro i tuoi risparmi, senza perdere l’opportunità di avere un rendimento nel tempo.
 

Conto deposito: cos'è

Il conto deposito, detto anche conto di liquidità, prevede un’operatività di conto ridotta, limitata a solo tre tipi di operazioni: versamenti e prelievi da e verso il conto di appoggio e il vincolo delle somme per un determinato periodo. Ecco perché il conto deposito, ideato unicamente come strumento di investimento, non deve essere confuso con il classico conto corrente.

Quando apri un conto deposito ricorda che le operazioni classiche che è possibile effettuare tramite il conto corrente tradizionale non sono disponibili. Non è possibile: accreditare lo stipendio o la pensione, effettuare versamenti, prelievi o bonifici, disporre la domiciliazione delle bollette ed effettuare pagamenti tramite bancomat o carta di credito.

Il conto deposito è uno strumento di investimento: se hai bisogno di effettuare operazioni classiche meglio aprire un conto corrente.


Come funziona

Per aprire un conto deposito è necessario essere titolari di un conto corrente classico: il conto fungerà da appoggio e ti permetterà di effettuare online le operazioni di trasferimento di denaro dal conto operativo (conto corrente) al conto deposito e alimentare così il tuo conto di risparmio.

Per depositare i tuoi risparmi sul conto di deposito dovrai fare semplicemente un bonifico in modo da trasferire dal tuo conto corrente la somma che desideri investire. Per ritirare i soldi depositati basta, invece, eseguire l’operazione inversa, quindi trasferire il denaro che ti serve sul conto corrente tradizionale.

  • Versamenti: mediante bonifico dal conto di appoggio al conto deposito. Possibile anche l’utilizzo prevedono di assegni bancari o il servizio RID.
  • Prelievi : mediante bonifico dal conto deposito al conto di appoggio.

Puoi aprire il tuo conto di deposito direttamente on line: basta scegliere l’offerta della Banca che ritieni più adatta e richiedere l’apertura del tuo conto di liquidità. In generale, l'attivazione avviene in maniera semplice e non è subordinata a processi istruttori; alcuni Istituti di credito possono richiedere un deposito minimo per l'apertura.

Solitamente non è richiesta nessuna garanzia per l'apertura di un conto deposito.

Vota la guida:

Valutazione media: 4,2 su 5 (basata su 84 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i migliori conti online, i conti correnti e deposito delle banche operanti sul territorio italiano.

Banche e finanziarie

Su Facile.it puoi confrontare i prodotti delle migliori banche e finanziarie operanti in Italia.

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo dei conti.

Guide ai conti