02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Banca

Con il termine banca si intende un'impresa autorizzata a svolgere quella che è indicata come attività bancaria. L'attività bancaria è definita dall'articolo 10 del Testo Unico Bancario come "la raccolta di risparmio tra il pubblico e l'esercizio del credito".

La funzione prevalente delle banche è fare da intermediari tra chi ha una disponibilità di denaro sotto forma di risparmi e chi domanda credito. Proprio in virtù di questo ruolo, l'attività bancaria è soggetta a precisi limiti normativi e gli istituti di credito sono soggetti a un'attenta attività di supervisione e sorveglianza.

Nel corso del tempo si sono sviluppati diversi modelli di banca, distinti a seconda delle funzioni svolte e del tipo di pubblico a cui si rivolgevano. Attualmente in Italia operano banche che operano secondo il modello misto. Questo modello, nato alla fine del 19° secolo, permette agli istituti bancari di assolvere a tante diverse funzioni: oltre alla raccolta del risparmio e all'erogazione del credito, tra le altre cose, le banche miste effettuano operazioni sul mercato monetario e dei titoli per conto proprio o della propria clientela, offrono un servizio di consulenza finanziaria a privati e imprese, custodiscono cassette di sicurezza e rilasciano garanzie o impegni di firma.

Nei sistemi finanziari un ruolo di primo piano è rivestito poi dalle banche centrali, cui spetta il compito di regolare l'attività bancaria e di gestire la politica monetaria di uno o più Paesi.

Vota la voce del glossario:

Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 18 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i migliori conti online, i conti correnti e deposito delle banche operanti sul territorio italiano.

Banche e finanziarie

Su Facile.it puoi confrontare i prodotti delle migliori banche e finanziarie operanti in Italia.

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo dei conti.

Guide ai conti