02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Carte prepagate per i figli minorenni, le offerte BNL e Banca Intesa

pubblicato da il 5 ottobre 2015
Carte prepagate per i figli minorenni, le offerte BNL e Banca Intesa

Oltre ad essere una comoda alternativa in viaggio e in occasione di acquisti on line, le carte prepagate ricaricabili rappresentano una soluzione ideale per permettere ai più giovani di iniziare a gestire e utilizzare i risparmi in modo sicuro. Esistono a questo scopo strumenti di pagamento adatti a titolari minorenni, carte acquistabili e sottoscrivibili solo con il consenso di un genitore e che prevedono limiti di plafond e quindi di utilizzo adattati alla giovane età di chi le utilizza. Vediamo qualche esempio.

BNL propone una versione della carta prepagata YouPass da destinare ai ragazzi tra i 12 e i 17 anni. Dotata di IBAN, la carta è facilmente ricaricabile tramite bonifico, così da dare via libera a piccoli regali da parte di genitori, zii e nonni, anche se titolari di un conto in un’altra banca. È possibile inoltre effettuare ricariche in tempo reale a tutti gli sportelli BNL. Il limite di ricarica e quindi di disponibilità è fissato a 1.500 euro.
BNL YouPass consente prelievi agli sportelli e acquisti su circuito MasterCard, ovunque nel mondo e on line, adattandosi alle esigenze dei ragazzi in completa sicurezza, grazie anche alla possibilità di controllare in ogni momento il saldo e richiedere il blocco immediato in caso di smarrimento o furto. La carta ha un costo di emissione di 5 euro, le singole ricariche costano 1 euro via Internet, via bonifico e agli sportelli automatici, 3 euro in filiale.

Intesa Sanpaolo offre invece Flash Visa payWave, carta prepagata ricaricabile nominativa utilizzabile ovunque per prelievi e pagamenti su circuito Visa e perfetta per gli acquisti on line. Anche in questo caso è necessaria la firma di un genitore per i titolari minorenni. L’importo massimo caricabile è 5.000 euro, l’attivazione ha un costo di 9 euro e 90. È possibile ricaricare la carta agli sportelli automatici, in contanti o tramite un’altra carta di pagamento, in filiale oppure on line, anche con addebito in conto per chi è già correntista Banca Intesa. Chiunque può ricaricare la carta tramite il codice utente riportato sul retro. Il blocco della carta in caso venisse persa o rubata è immediato e gratuito.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Prodotti

Leggi i dettagli e le caratteristiche dei principali circuiti di pagamento e delle carte più diffuse in Italia. Tutti i prodotti

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo delle carte di credito.

Guide alle carte