89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Assicurazioni auto: la scatola nera nelle polizze RC auto degli italiani

pubblicato da il 20 novembre 2015
Assicurazioni auto: la scatola nera nelle polizze RC auto degli italiani

La sentiamo spesso nominare quando si parla di assicurazioni auto: è la scatola nera o black box, il sistema telematico che, se installato sul veicolo, permette di ricostruire con precisione la corretta dinamica di un incidente. Attualmente quasi la metà delle compagnie assicuratrici operanti in Italia garantisce forti sconti sul premio della RC auto ai clienti che scelgono di far montare la scatola nera sulla propria vettura, un numero che potrebbe ulteriormente aumentare qualora venga introdotta la Tariffa Italia prevista dal Ddl Concorrenza.

Ma a che punto è la diffusione della scatola nera nel nostro Paese? L'ultimo bollettino statistico dell'IVASS informa che l'introduzione del dispositivo sul mercato italiano è caratterizzata da un trend tutto sommato crescente: nei contratti RC auto stipulati a ottobre del 2013 la Scatola nera era presente nella misura del 10,7%, percentuale poi salita al 14% l'anno successivo e, dopo una flessione registrata a gennaio 2015 (12%), stabilizzatasi al 13,8% del secondo trimestre di quest'anno, ultima rilevazione al momento disponibile.

Le clausole di riduzione legate all'installazione della scatola nera sono presenti nei contratti di circa metà delle imprese d'assicurazione (22 su 46). In particolare, nei portafogli di 17 compagnie ci sono polizze con scatola nera in misura superiore all’1%, in altre 6 la quota è superiore al 10%, e soltanto in due imprese di piccola dimensione le clausole legate alla scatola nera costituiscono lo standard contrattuale con oltre il 95% delle polizze proposte attraverso un'assicurazione online o tradizionale. Nei portafogli delle prime tre compagnie per quota di mercato, la clausola è presente rispettivamente nella misura del 5, del 16 e del 40%.

Per quanto riguarda invece la diffusione della scatola nera a livello geografico, naturalmente laddove il premio medio è più alto, maggiore è la percentuale dei contratti che prevedono l'installazione del dispositivo telematico. In Campania, Sicilia, Calabria e Puglia, infatti, la percentuale delle polizze RC auto con scatola nera supera il 20%, mentre percentuali più basse (tra il 4,4 e il 7,2%) si registrano in Trentino Alto Adige, Friuli Venezia-Giulia, Veneto e Valle d’Aosta.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni