89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Strisce blu, stop alle multe? L’ultima parola spetta ai comuni

pubblicato da il 31 marzo 2014
Strisce blu, stop alle multe? L’ultima parola spetta ai comuni

Chi sosta all’interno delle strisce blu oltre l’orario per il quale ha regolarmente saldato il ticket continuerà a pagare una multa? Con buone probabilità sì, ma le condizioni potrebbero variare da comune a comune, bisogna quindi prestare molta attenzione.

La questione è diventata attuale da quando, una decina di giorni fa, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, rispondendo a un’interrogazione parlamentare presentata dal deputato Pd Mognato, ha fatto presente che il pagamento insufficiente non costituisce a norma una violazione del Codice della Strada, ma un’inadempienza contrattuale che comporta il semplice obbligo di saldare l’importo mancante.

Immediata la reazione dei comuni, contrari non solo in ragione dei mancati incassi derivanti fino a oggi dalle sanzioni di chi resta parcheggiato nelle strisce blu oltre il tempo consentito, ma anche, ammesso di voler accettare il nuovo corso, per le difficoltà oggettive di riscuotere il saldo. Decisamente impraticabile infatti risulterebbe attendere il ritorno di ogni automobilista al veicolo per stabilire le ore effettive di sosta.

Da questa obiezione è partita la contromossa guidata dal presidente dell’Anci Piero Fassino. Dal vertice tenutosi il 27 marzo tra il ministro dell’Interno Alfano, il ministro dei Trasporti Lupi e il sindaco di Torino è emerso che “la regolamentazione della sosta è competenza dei comuni, che ne definiscono le modalità con proprio atto deliberativo”. Si conviene dunque che i comuni, dopo aver adottato uno specifico regolamento, saranno ancora autorizzati a sanzionare i comportamenti ritenuti scorretti. In attesa di ulteriori comunicazioni, il consiglio per gli automobilisti è di continuare a fare attenzione agli orari stabiliti per la sosta, non essendo garantito alcuno sconto a chi non rispetta i termini finora in uso.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni