89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Assicurazione auto: risarcimenti anche per chi guida senza copertura assicurativa

pubblicato da il 15 luglio 2015
Assicurazione auto: risarcimenti anche per chi guida senza copertura assicurativa

Importantissima sentenza nel campo delle assicurazioni auto: il giudice di pace Italo Bruno di Napoli ha infatti stabilito che chi guida una vettura senza la copertura assicurativa RC auto e subisce un incidente stradale la cui colpa sia attribuibile all’altro conducente, ha pienamente diritto al risarcimento del danno da parte di quest’ultimo e della sua compagnia. Non è quindi rilevante, agli occhi della Legge, che la propria auto al momento del sinistro fosse sprovvista della polizza assicurativa obbligatoria.

La sentenza, a prima vista clamorosa, in realtà si poggia su una corretta interpretazione degli articoli 1227 del Codice Civile e 193 del Codice della Strada: non è infatti scritto da nessuna parte che il danneggiato da un incidente stradale, seppur alla guida di un veicolo sprovvisto di assicurazione auto obbligatoria, non possa chiedere il risarcimento dei danni al relativo responsabile. La normativa, infatti, disciplina solo l’ipotesi in cui a provocare il sinistro sia il danneggiante: circostanza che, come tutti sanno, fa scattare la copertura del Fondo di Garanzia Vittime della Strada.

Inoltre va ricordato che la violazione posta in essere da chi circola con l’auto senza la copertura RC auto, non è un reato perseguibile d’ufficio (per il quale non è richiesta la presenza di una condizione di procedibilità), ma una semplice violazione al Codice della Strada punita con la sanzione amministrativa da 848,00 a 3.393,00 euro e il fermo amministrativo del veicolo, che non incide in nessuna maniera sul diritto a ottenere l’indennizzo se la colpa dell’incidente è dell’altra vettura.

Detto questo, si auspica che i circa quattro milioni (secondo le ultime statistiche dell’IVASS) di automobilisti italiani che circolano senza RC auto non si sentano in nessun modo giustificati da questa sentenza a persistere nella loro condotta fraudolenta. Guidare senza assicurazione obbligatoria è vietato e pericoloso, oltre a rappresentare una notevole mancanza di rispetto nei confronti di coloro che pagano regolarmente la salatissima (anche per colpa degli inadempienti) polizza annuale.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni