02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

RC Auto: anche nel 2011 il caro-tariffe

pubblicato il 21 novembre 2011

I dati del 2011 sull’andamento dei prezzi RC Auto parlano chiaro, il trend di crescita non si arresta e i premi subiscono un aumento del'5,7%, su base annua. Questo il dato percentuale confermato da Fabio Cerchiai, Presidente dell’Ania (Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici). Un dato allarmante se si tiene presente che nel 2010 l’aumento medio delle coperture RC Auto non aveva superato il 4,8%.

Dopo la comunicazione ufficiale sui nuovi aumenti sulle assicurazioni, la risposta delle associazioni dei consumatori non ha tardato ad arrivare. Tra le prime Federconsumatori e Adusbef che hanno valutato i dati rilevati dall’Ania poco vicini alla realtà, ritenendo più attendibili le analisi dell’Antitrust e dell’osservatorio di Federconsumatori. Dalle rilevazioni risulta che le polizze RC Auto avrebbero subito una crescita media ben più alta, di oltre il 12%. Rilevati picchi ancora più alti sui premi RC Auto che riguardano i neopatentati, addirittura del 25%.

Vista gli aumenti continui, risparmiare diventa indispensabile più che mai. Gli italiani che hanno risparmiato sulla polizza RC Auto negli ultimi 3 anni, sono quelli che hanno saputo confrontare le offerte delle diverse compagnie. Il 75% degli italiani ha cambiato Compagnia almeno una volta negli ultimi 36 mesi, ottenendo un vantaggio economico.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni