02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Incidente con colpa, le garanzie accessorie per riparare agli errori

pubblicato da il 29 settembre 2015
Incidente con colpa, le garanzie accessorie per riparare agli errori

Anche ai guidatori più esperti può capitare di causare un piccolo incidente per un momento di distrazione al volante, errore che in termini assicurativi può avere spiacevoli ricadute economiche. Esistono per questo speciali tutele accessorie messe in campo da diverse compagnie, e tra le quali è possibile scegliere al momento della stipula, per mettersi al riparo dall’evenienza che si ritiene più probabile, dalla perdita della classe di merito conquistata alla necessità di salvaguardare i punti patente.

Prendiamo ad esempio Dialogo Assicurazioni, compagnia assicurativa diretta del gruppo Unipol, che tramite la tutela accessoria Easy Driver si impegna a rimborsare fino a 3.000 euro i danni subiti dal cliente in un incidente con un altro veicolo identificato, anche in caso di piena responsabilità dell’accaduto. Particolarmente utile per chi è alla guida di un’auto nuova, che richiederebbe riparazioni costose, la garanzia Easy Driver estende la copertura ai danni normalmente esclusi dalla polizza RC Auto. Un’ulteriore tutela offerta da Dialogo è il Bonus Protetto, per non perdere la classe di merito raggiunta. Scegliendo questa garanzia, al rinnovo del contratto non verrà tenuto conto del primo sinistro con responsabilità principale e si eviterà lo scatto di malus. Per chiarezza, è da tenere presente che questa garanzia è utile solo per chi pensa di confermare la propria fiducia alla stessa compagnia, poiché protegge la classe di merito interna e non la Classe Universale. Un’altra particolare tutela è rappresentata dalla garanzia di Rinuncia alla Rivalsa in caso di sinistri causati guidando in stato di ebbrezza o sotto effetto di stupefacenti e sostanze psicotrope. Significa in questo caso che la società assicuratrice, normalmente in diritto di chiedere all’assicurato di rispondere in prima persona dei danni causati da una guida pericolosa, che non rispetta quanto disposto dal Codice della Strada, rinuncia a rivalersi sul cliente e si fa carico interamente del risarcimento alla controparte. Per poter accedere a questa garanzia è necessario che l’attestato di rischio non riporti precedenti sinistri e che il conducente abbia più di 25 anni.

Vota la news:

Valutazione media: 3,0 su 5 (basata su 18 voti)

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni