89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Funzioni e utilità di dispositivi satellitari e scatola nera

pubblicato da il 9 novembre 2015
Funzioni e utilità di dispositivi satellitari e scatola nera

Un numero crescente di italiani ha scelto negli ultimi anni di installare sulla propria automobile una scatola nera, dispositivo antifrode e in quanto tale abbinato spesso ad uno sconto sul premio assicurativo. Nonostante non manchino ancora resistenze rispetto all’idea di un controllo costante della propria attività al volante, secondo quanto rilevato dalle statistiche IVASS il 2015 ha registrato un incremento dei contratti assicurativi abbinati all’istallazione di questo strumento, circa l’11% del totale a ottobre 2013 e quasi il 14% a giugno 2015. Oltre all’evidente vantaggio di poter disporre di un mezzo per testimoniare la dinamica di un sinistro, elemento utile non solo alla compagnia assicurativa ma anche al cliente in caso di contestazioni con la controparte, la scatola nera gestita da un sistema satellitare può ricoprire altre funzioni di una certa importanza e riservare alcuni vantaggi economici.

Grazie ai dispositivi satellitari di controllo è possibile ad esempio stipulare un’assicurazione a KM, soluzione interessante per chi guida raramente o per tragitti molto brevi la propria auto e considera il premio annuale troppo oneroso rispetto all’uso effettivo. Un esempio di questo tipo di contratto è Salvachilometri di Italiana Assicurazioni, compagnia del gruppo Reale Mutua che propone una copertura assicurativa su misura, con un premio suddiviso in una quota fissa e una quota che varia in funzione dei chilometri realmente percorsi. Avere una scatola nera può fare la differenza anche in termini di assistenza stradale e soccorsi, perché consente di fare individuare rapidamente e con precisione il veicolo, in alcuni casi solo premendo un pulsante sul cruscotto, collegato in automatico con la centrale operativa. È il caso di Tua Assicurazioni, del gruppo Cattolica, che con la formula “Tua Ti Guida” offre un prodotto ad hoc per gli automobilisti prudenti e virtuosi, con un premio annuale modulabile in base allo stile e alla frequenza di guida monitorata.

Il controllo satellitare offre inoltre una chance in più di ritrovare la propria auto in caso di furto. Risvolto pratico più leggero ma che in molti potrebbero apprezzare, il dispositivo consente anche di ritrovare facilmente l’auto in un parcheggio, grazie ad un’applicazione smartphone abbinata. Questo servizio è incluso nella polizza Quality Driver di Genertel.

Vota la news:

Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 18 voti)

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni