02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Documenti di viaggio individuali obbligatori per i minori

pubblicato da il 29 maggio 2012
Documenti di viaggio individuali obbligatori per i minori

Dal 26 giugno 2012, il passaporto per viaggiare all’estero sarà obbligatorio anche per i minori. A partire da questa data, infatti, non sarà più sufficiente l’iscrizione del minore sul passaporto del genitore e per spostarsi dentro e fuori dall’Europa servirà un documento di viaggio individuale. Agli under 18 verrà quindi rilasciato il passaporto con microchip elettronico, ma solo dai 12 anni d’età saranno necessarie le impronte e la firma digitalizzata.

Nello specifico, il minore può viaggiare con:

  • il passaporto individuale;
  • la carta d’identità, come da normativa dell’Unione Europea;
  • un certificato di nascita e cittadinanza convalidato dal questore (fino all’età di 15 anni);
  • iscrizione nel passaporto del genitore (fino ai 16 anni d’età), ma solo entro il 26 giugno 2012, come premesso.

Per l’assegnazione del passaporto al figlio minore è indispensabile l’assenso di entrambi i genitori (anche se separati), che devono firmare l’apposita dichiarazione nell’ufficio presso cui è stata presentata la documentazione. Se manca l’assenso dei genitori, c’è bisogno del nullaosta del giudice tutelare. Ovviamente il minore dovrà essere presente al momento della legalizzazione della foto, per consentire all’ufficiale le verifiche del caso.

Per i minori di 14 anni che viaggiano all’estero senza un genitore o qualcuno che ne fa le veci, resta obbligatoria la dichiarazione di accompagno contenente il nome della persona o dell’ente a cui è stato affidato il minore. La dichiarazione non è necessaria se il minore è accompagnato da almeno un genitore, in quanto i dati anagrafici del padre e della madre sono indicati alla pag. 5 del loro libretto di passaporto.

La validità del passaporto e della carta d’identità rilasciati ai minori varia inoltre in base all’età: fino ai 3 anni il documento ha durata triennale, mentre dai 3 ai 18 anni vale per un quinquennio. Questo serve a favorire l’aggiornamento della fotografia e quindi a permettere l’immediata identificazione del soggetto ai controlli di frontiera.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni