02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Black Point: l’iniziativa per segnalare strade pericolose disponibile anche su App

pubblicato da il 24 maggio 2014
Black Point: l’iniziativa per segnalare strade pericolose disponibile anche su App

Black Point è il progetto, ideato nel 2008 dalla Fondazione ANIA e patrocinato dal Ministero per le Infrastrutture, che permette di segnalare buche, incroci pericolosi, fondo stradale sconnesso e tutte le altre criticità che mettono in pericolo la sicurezza stradale. In sei anni di attività la lodevole iniziativa ha consentito di raccogliere migliaia di segnalazioni sui punti pericolosi della rete stradale italiana, che sono state prontamente girate agli enti preposti a rimuovere gli elementi di rischio per la circolazione.

Inizialmente le segnalazioni potevano essere inviate tramite email (info@smANIAdisicurezza.it), telefono (chiamando il numero verde 800.433.466), sms o mms (al numero 331.2687575) e sito internet (http://blackpoint.smaniadisicurezza.it), ma da pochissimo tempo il servizio ha fatto un notevole salto di qualità creando un’app gratuita per smartphone e tablet che consente di segnalare in tempo reale buche, manto sconnesso, curve e incroci pericolosi. L’applicazione, disponibile sia per s.o. Android che Apple sui rispettivi store, è di facilissimo utilizzo: dopo averla scaricata e installata sul proprio dispositivo mobile, basterà posizionarsi in prossimità di un black point, attivare l’app e scattare una foto. Il sistema invierà la segnalazione alla Fondazione ANIA, che provvederà a informare gli enti proprietari della strada affinché intervengano sul problema.

Inoltre, per tutti coloro che vogliono viaggiare in totale sicurezza, ricordiamo che sul sito del progetto Black Point è possibile scaricare gratis sul proprio navigatore satellitare (Tom Tom, Garmin, Navman e Mio Map) una mappa digitale di tutti i punti critici della rete stradale italiana. Lo strumento provvederà ad allertare il guidatore in prossimità di un black point già segnalato, riproducendo un segnale acustico per attirare l’attenzione. La mappa permette anche di programmare in anticipo un percorso alternativo evitando le strade pericolose. Una precauzione quanto mai opportuna visto che circa il 20% degli incidenti stradali è causato dal cattivo stato delle infrastrutture.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni