02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Generali: l’utile netto sale a +37% nei primi nove mesi del 2012

pubblicato da il 9 novembre 2012
Generali: l’utile netto sale a +37% nei primi nove mesi del 2012

Nel magro panorama disegnato dalla crisi economica spicca per fortuna il risultato in controtendenza delle Assicurazioni Generali che, nei primi nove mesi del 2012, hanno realizzato un utile netto di 1.133 milioni di euro, in crescita addirittura del 37% rispetto al medesimo periodo del 2011 quando i profitti si erano fermati a “soli” 825 milioni di euro.

Tale incremento è diretta conseguenza delle minori svalutazioni apportate in portafoglio rispetto ai trimestri precedenti, durante i quali il Leone di Trieste aveva invece sofferto più del dovuto la crisi del debito europeo e la svalutazione dei bond sovrani.
Il risultato operativo è quindi salito del 9,4% a 3.290 milioni di euro nonostante i premi lordi complessivi siano calati a 45.850 milioni di euro (si partiva da 46.490 milioni). C’è da dire che l’utile netto di 1.133 milioni di euro, seppur giudicato positivamente, è comunque inferiore alle stime raccolte dagli analisti finanziari che si aspettavano una cifra vicina ai 1.180 milioni di netto. Al contrario le stime che prevedevano invece un utile operativo di 3.270 milioni sono state disattese in positivo.

Analizzando i dati in maniera più specifica notiamo come la crescita più evidente sia avvenuta nel terzo trimestre del 2012, quando l’utile netto è schizzato a 291,1 milioni di euro da 19,5 dell’identico periodo dell’anno precedente. Nei nove mesi i premi totali sono saliti a 50.945 milioni (+ 1,8%), spinti principalmente dalla raccolta Danni (+ 4,7%), particolarmente positiva in Germania, Francia e paesi dell’Europa Centro-Orientale.

Riguardo invece il ramo Vita le Generali hanno privilegiato la profittabilità, registrando uno sviluppo delle linee risparmio (+ 1,9%) e protezione (+ 4,4%), che ha permesso di raggiungere una produzione complessiva di 33.500 milioni di euro (+ 0,4%). La raccolta netta Vita (pari alla differenza tra i premi incassati e i flussi in uscita) ritorna positiva a 1.142 milioni di euro dopo il dato negativo registrato al primo semestre per 378 milioni.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni