02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Assicurazioni auto: in calo la raccolta premi RC auto ma cresce il settore Danni

pubblicato da il 19 settembre 2015
Assicurazioni auto: in calo la raccolta premi RC auto ma cresce il settore Danni

Le assicurazioni auto incidono sempre meno nel computo totale della raccolta Danni: gli ultimi dati forniti da ANIA Trends, aggiornati al 30 giugno 2015, dicono infatti che nel primo semestre di quest’anno i premi contabilizzati per la RC auto dalle compagnie assicurative operanti in Italia sono calati del 7% rispetto allo stesso periodo del 2014, attestandosi a 7,4 miliardi di euro, mentre la flessione dell’intero settore è stata soltanto di -2,6% (16,09 miliardi di euro). Prosegue quindi la tendenza al ribasso, avviata a partire dalla metà del 2012, che ha portato a una contrazione del ramo RC auto di circa il 20%.

Secondo l’ANIA la causa di questa picchiata va ricercata non solo con la sempre più intensa concorrenza da parte delle imprese, ma anche con il continuo trend di riduzione della sinistrosità iniziato già dal 2010 (ma che sembra essersi interrotto nei primi tre mesi dell’anno in corso). Tali fattori, specialmente il primo, hanno portato a un’ulteriore flessione delle tariffe RC auto, che tra giugno 2014 e giugno 2015 sono calate del 6,9% passando da 399 a 372 euro di media. Non va inoltre sottovalutata la rinnovata capacità degli automobilisti nel saper scegliere la polizza più vantaggiosa tra le tante che propone il mercato: assicurazione a km, giornaliera, semestrale, con scatola nera, ecc.

All’ennesima contrazione del ramo RC auto ha per fortuna fatto da contraltare una decisa ripresa di tutti gli altri rami del settore Danni. Particolarmente positiva, per esempio, la responsabilità civile generale che ha fatto segnare un progresso del 4,1%. Anche nel ramo malattia i premi sono cresciuti al di sopra della media (+2%), mentre i premi del ramo infortuni sono rimasti sostanzialmente stabili. Infine, dopo ben quattro anni di variazioni negative, è  tornata col segno positivo anche la raccolta premi del ramo corpi veicoli terrestri, fortemente correlata con la ripresa delle immatricolazioni di nuove vetture.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Guide alle assicurazioni